SANT’AMBROGIO, GLI SCOUT PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

SANT’AMBROGIO – Un sostegno per i più deboli. I boy scout di Sant’Ambrogio sono scesi in “campo” per aiutare le famiglie più bisognose del paese. Nella giornata di ieri, giovedì 2 aprile, la comunità capi dell’associazione valsusina, munita di guanti e mascherine, ha consegnato beni di prima necessità direttamente nelle case di 35 famiglie.

L’iniziativa è partita da don Romeo ed è stata condivisa dal Comune. Un servizio di consegna a domicilio per evitare assembramenti alla Caritas e, quindi, per non mettere a rischio la salute dei residenti di Sant’Ambrogio. Proprio per questo motivo venti ragazzi in tenuta da scout hanno percorso le vie del paese, consegnando due pacchi di generi alimentari per famiglia.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.