SESTRIERE: RACCOLTI 7.000 EURO GRAZIE A DUE GARE DI SCI A SCOPO BENEFICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

th

DI ALICE VERGA

Al Sestriere un weekend di sole e tanta neve sulle piste Vialattea, caratterizzato da due gare di sci a scopo benefico.

SCI SOTTO LE STELLE PER LA 2° EDIZIONE DI OCCHIMENTECUORE 

Oltre 150 atleti di ogni età hanno preso parte, sabato 17 gennaio, alla 2° edizione di “Occhimentecuore – Trofeo Gigio Ruspa”. Uno slalom gigante disputatosi in pre-serale sulla pista olimpica del Colle del Sestriere illuminata per l’occasione dalla luce dei riflettori.

Un evento in memoria di Gigio Ruspa, imprenditore e Consigliere Comunale di Sestriere, scomparso prematuramente il 15 dicembre 2012, il cui ricavato andrà devoluto a progetti benefici secondo la volontà della famiglia Ruspa. A tale scopo lo scorso 15 dicembre è stata costituita l’Associazione no profit Occhimentecuore fondata e sostenuta, oltre che dalla famiglia, da alcuni amici di Gigio Ruspa.

In poco tempo la neonata associazione ha già raccolto oltre 4.000 euro (tra tessere soci e iscrizioni alla gara di sci) che saranno devoluti a favore della Fondazione per la ricerca e cura della fibrosi cistica e per il progetto “Gigio Cuore Sicuro” , una rete di defibrillatori automatici  che ha reso il territorio comunale di Sestriere completamente cardio protetto.

All’arrivo della gara grande festa tra gli amici di Gigio. Tra questi Livio Suppo,  manager torinese della Honda Hrc in Moto Gp,  pluri iridato con Casey Stoner e Marc Marquez, nonché componente del direttivo dell’Associazione Occhimentecuore assieme a Pietro Ruspa, Marco Molineri, Fulvio Bonelli, Filippo Duprè.

La serata si è conclusa con le premiazioni al Kovo Club di Sestriere alla presenza del sindaco Valter Marin che ha ringraziato tutti, a partire dalla Famiglia Ruspa, per aver ricordato Gigio attraverso un bellissimo evento a scopo benefico. Classifiche on line sul sito www.vialattea.it

GUARDA LA FOTOGALLERY

RACCOLTI 3 MILA EURO GRAZIE A  “VIALATTEA PER TELETHON”

Ancora beneficenza sulle piste di Sestriere con “La Vialattea per Telethon, 1° Trofeo Equipe Pragelato”, uno slalom gigante non competitivo per bambini e ragazzi disputatasi domenica 18 gennaio sulla pista Standard del Colle.

Un’iniziativa, organizzata dallo staff dell’Equipe Pragelato in collaborazione con Vialattea, che ha permesso di raccogliere 3.000 euro devoluti a favore di Telethon. In totale sono stati 240 gli iscritti alla gara in rappresentanza di 9 sci club delle montagne olimpiche. Tutti quanti hanno ricevuto al traguardo una medaglia di partecipazione ed un pacco gara con gadget da parte degli sponsor.

Nonostante il termometro abbondantemente sotto lo zero, al parterre di arrivo sono stati letteralmente divorati 50 kg di gelato artigianale offerto ai ragazzi da uno degli sponsor dell’evento, giusto per tenersi freschi. Sono stati premiati sul podio 36 ragazzi ed i rispettivi sci club (classifiche sul sito www.vialattea.it).

A fine gara Alessandro Cuzzupè, per l’Equipe Pragelato, e Gualtiero Brasso, per Vialattea, hanno consegnato il maxi assegno di 3.000 euro a Luca Bonansea, direttore generale di BNL Gruppo BNP Paribas istituto bancario partner per la raccolta fondi per Telethon.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.