SUSA, UNA MOSTRA PER AMMIRARE I CAPOLAVORI DI DEFENDENTE FERRARI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di LORENA REGE TURO

Apre le porte venerdì 18 luglio alle ore 18 la mostra virtuale dedicata a “Defendente Ferrari”. La mostra sarà visitabile venerdì 18 luglio dalle ore 18,00 alle ore 20. Sabato 19 e domenica 20 luglio dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 22,00.

Defendente, pittore italiano del 1500, fu autore di molte pale sacre, commissionategli dal corpo ecclesiastico del Piemonte Occidentale.
Egli riuscì, grazie alla sua bravura, a ricevere commissioni di opere che fanno parte tutt’ora delle decorazioni artistiche nella Sacra di San Michele, dopo le opere rimaste nel Duomo di Chivasso e nella chiesa di S.Giovanni di Avigliana e nell’abbazia di San’Antonio di Ranverso.

Gli amici della fondazione ‘Ordine Mauriziano’, che da secoli si è occupato della cura di patrimoni Piemontesi, scelgono come città ospitante della mostra di Ferrari proprio Susa.
La risposta alla domanda ‘Perché proprio Susa?’ viene data grazie alla presenza del quadro l’ “Adorazione del bambino” all’interno Sala Capitolare della Cattedrale di San Giusto.
Il soggetto della tavola è uno dei più frequenti scelti da Defendente nella sua produzione pittorica.

Nella Chiesa di San Carlo, in Via Palazzo di Città, verranno esposti 11 pannelli (uno dei quali visibile nell’ufficio del turismo) che documenteranno la biografia e l’attività del pittore di provenienza chivassese, i caratteri del suo stile ed i committenti, l’influenza della pittura fiamminga, le iconografie ricorrenti.

Oltre che nella Sala Capitolare della Cattedrale di San Giusto si possono osservare altre produzioni pittoriche di Ferrari nel Museo Diocesano di Arte Sacra nel quale è stata recentemente attribuita una tavola al pittore con l’incoronazione della vergine.

20140716-182618-66378591.jpg

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.