TERREMOTO IN VALSUSA, MAGNITUDO 2.2

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Questa mattina alle 8.32 è stata avvertita in Valsusa una scossa di terremoto di magnitudo ML 2.2, con epicentro al confine tra Italia e Francia, con coordinate geografiche (lat, lon) 45.22, 7.08 ad una profondità di 11 km.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. tra italia e confine francia abbiamo una diga che contiene 400 milioni di metri cubi di acqua,mi viene da pensare se questa dovesse muoversi:disastro INCALCOLABILE. riflessione a doveri-SECONDO TERREMOTO IN QUATTRO SETTIMANE CIRCA!!!!!!

    • Sono d accordo con Aldo, speriamo che non sia un altro Vajont
      Ma tanto l importante è per i politici non togliersi la cadrega da sotto il loro sedere

  2. Va ben, scosse cosi’ ce ne sono sempre. Sono almeno 30 anni che si parla di scosse e sismi in Italia, niente di nuovo. Come non e’ nuova la mancata manutenzione degli edifici pubblici e privati. Le case crollano? Gli edifici crollano? Con tutti dati sismici che abbiamo in possesso avremmo gia’ dovuto mettere in sicurezza il territorio italiano. Sono 30 anni che si sa della pianura padana a rischio sismico e la protezione civile lo ha detto pochi anni fa…come sia possibile non mi e’ chiaro.Nemmeno e’ chiaro come mai appena c’ e’ una grande scossa dicono che e’ 7.1 per esempio e poco dopo 6.5 o 5.9 ….piuttosto anomalo.E capita sempre! CIO’ che non capita mai e’ ciò accaduto nel 1703 circa e cioe’ la cancellazione delle tasse per 10 anni per aiutare i più poveri a costruire nuove case in seguito al terremoto.Quello che ho capito fin’ ora e’ che se mettiamo l’ Italia in sicurezza da tutto le telefonate in mano agli inquirenti dell’ Aquila poi non ci sono più! Stranamente tutto va a pari passo col dio denaro.Non so di chi la responsabilita’ e non lo voglio sapere , ma certo ormai di nuovo non si legge niente! A parte insulti e crudelta’, che ormai passano di moda come chi li scrive!

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.