VALSUSA, IL CORPO DEI POMPIERI DEI BORGONE COMPIE 160 ANNI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BORGONE SUSA – Il Corpo Pompieri di Borgone Susa compie oggi 160 anni: nato nel lontano 8 Maggio 1859, era costituito da due squadre di “Guardie a Fuoco”. Il corpo è stato intitolato al cavaliere Enrico Montabone in segno di memoria e gratitudine per le elargizioni fatte al gruppo di volontari.

La storia del corpo la possiamo leggere qui sotto, pubblicata sulla loro pagina Facebook. 

“Col passare degli anni il corpo riusci a dotarsi di ben due pompe a mano (una donata dal Cotonificio Abegg ed una acquistata dal Comune). Nel 1941 il Corpo Guardie a Fuoco venne assorbito dal Ministero dell’Interno. Il personale del Distaccamento si prodigo’, negli anni, alla salvaguardia di persone, animali e beni anche su interventi di rilevanza nazionale. Da non dimenticare i fenomeni alluvionali del novembre 1994 e dell’ottobre 2000 e l’incendio del Duomo di Torino ed il salvataggio della Sacra Sindone nell’aprile 1997, i furiosi incendi boschivi in Valle di Susa del 2017. Nel 2004 il Distaccamento si amplia con il contributo del Comune di Borgone, della Regione Piemonte e della Fondazione CRT.
Viene costruita una struttura con funzioni di spogliatoio, bagni separati per uomini e donne, una sala riunioni ed una cucina. A partire dal 2013 il Distaccamento di S.Antonino di Susa ha iniziato a collaborare attivamente con il Distaccamento di Borgone per poter offrire un migliore servizio”.

Tantissimi auguri a tutti i volontari dei vigili del fuoco di Borgone, con tanta gratitudine per l’impegno quotidiano al servizio della Valle di Susa.

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.