VALSUSA, INCIDENTE IN AUTOSTRADA: UN FERITO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BORGONE – Oggi pomeriggio, mercoledì 6 giugno, c’è stato un incidente sull’autostrada A32 Torino – Bardonecchia. Il conducente di un’auto diretta a Torino ha improvvisamente perso il controllo della vettura, schiantandosi contro il guardrail al km 16, tra Borgone e Condove. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Sitaf, la polizia stradale e l’ambulanza della Croce Rossa di Susa. L’incidente ha provocato alcuni rallentamenti in direzione Torino. Il conducente è rimasto lievemente ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Rivoli.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Quando piove forte bisogna andare piano
    Il limite dei 110km/h non è la velocità consigliata ma bensì il limite massimo in caso di pioggia e se le condizioni lo consentono
    Ieri sono passato poco dopo l’incidente diluviava fortissimo e andare più forte dei 70/80 a mio avviso era già molto pericoloso….e nonostante tutto molti, spesso con utilitarie, mi hanno sorpassato a velocità eccessiva… poi succede che HANNO PERSO IL CONTROLLO , ma in verità non lo hanno mai avuto!

  2. Però se l’autostrada fosse ben mantenuta non ci dovrebbero essere pozzanghere che causano autoplanning. Rispetto i limiti ma sono stato sorpreso anch’io una volta che pioveva parecchio. Per quello che si paga in autostrada questi eventi climatici dovrebbero essere previsti! Dove sta la copertura drenante? Sopratutto in queste zone dovrebbe essere previsto. Ma credo che si pensi di più ad aumentare i pedaggi, molto più conventiente

    • Non serve rispettare i limiti ma adattare la velocità alle condizioni del momento
      Io guido un suv di ultima generazione nuovo, gomme nuove 4×4 gestito elettronicamente molto molto più stabile di più na macchina normale eppure durante l’acquazzone andavo a70 e non ti dico le macchine che mi hanno superato….
      Ps ( ho fatto parecchie gare automobilistiche tra cui dakar e bahia500 a livello professionale quindi penso di saper guidare) e ancor più con le pozzanghere un mezzo da 28qli è certamente meno sensibile di una vettura da 12…. ma la gente non ci arriva

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.