BUSSOLENO, SCARCERATA LA NO TAV NICOLETTA DOSIO: VA AI DOMICILIARI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – L’attivista No Tav Nicoletta Dosio è stata scarcerata per scontare la pena ai domiciliari. Lo rende noto il movimento No Tav: “Nicoletta è uscita poco fa dal carcere delle Vallette per andare a scontare l’ingiusta pena ai domiciliari, per le misure introdotte con l’emergenza Coronavirus”.

Le sono stati concessi i domiciliari con il massimo delle restrizioni possibili, “compreso l’ingiusto divieto di comunicare” affermano i No Tav.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

7 COMMENTI

  1. Da sempre i concetti idealistic i, di fede, etici ed altro, danno fastidio, Nicoletta rappresenta tutto questo e per questo da’ fastidio. Brava Nicoletta Lei e’ tra i pochi che in questa valle puo’ andare in giro a testa ALTA

  2. Bah ma se aveva il braccio destro alzato chissà nei commenti che cosa succedeva…con il sinistro no???come Mai…shhhhhh silenzio é meglio

Rispondi a Machissenefrega Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.