SEQUESTRATI FUOCHI D’ARTIFICIO ILLEGALI AD AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DALLA QUESTURA DI TORINO

AVIGLIANA – Gli agenti della “Divisione Pas” della Questura di Torino hanno sequestrato in un’armeria di Avigliana del materiale pirotecnico illegale. I prodotti sono stati rinvenuti in uno stanzino del negozio ed erano privi, anche parzialmente, delle indicazioni previste dalla legge (ad esempio quelle relative alle marcature CEE, al contenuto esplosivo, alla categoria di appartenenza ed al numero di registrazione). Sono più di 200 le confezioni sequestrate, quasi un migliaio i pezzi appartenenti a diverse tipologie di fuochi. Il titolare dell’armeria è stato sanzionato per oltre 4000 euro.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Non voglio prendere le parti ad una situazione indifendibile. Però il negoziante è titolare di un armeria quindi conosce molto bene le leggi e i prodotti esplodenti.Secondo me sono molto più pericolosi gli altri negozianti che vendono questi prodotti, tipo tabaccai, edicole, negozi cinesi ect ect…senza nessuna esperienza nel maneggiare esplosivi.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.