SANT’ANTONINO, IL GRANDE CUORE DELLA CASA FAMIGLIA: RACCOLTI OLTRE 6MILA EURO PER I TERREMOTATI

image

di IVO BLANDINO

SANT’ANTONINO – Come dice il noto proverbio, “l’Epifania tutte le feste porta via”, e così è stato per la casa di riposo di Sant’Antonino, “Casa Famiglia”.
Con il concerto del coro Ensemble D’Harmonies di sabato scorso, è terminata una lunga carrellata di iniziative musicali, che hanno visto la partecipazione di diverse realtà del territorio, questo per rallegrare i nostri cari e simpatici anziani che sono ospiti nell’accogliente struttura di Sant’Antonino.
Sabato è stato il coro Ensemble, che con le sue Arie da Operette, ha trasmesso allegria e gioia ai presenti.
Bella e spiritosa, l’interpretazione nella veste delle befane tra cui la vulcanica e attiva direttrice, suor Angelina sempre disponibile ed accogliente verso tutti.
“Queste lodevoli iniziative – come ha sottolineato suor Angelina – sono state organizzate per raccogliere fondi attraverso lotterie, concerti, spettacoli ecc., per chi veramente soffre e ha perso tutto, le nostre care popolazioni del Centro Italia, così duramente provate dal terremoto degli scorsi mesi. Ebbene, grazie a questi contributi che sono stati raccolti da enti e cittadini, vi annuncio che abbiamo raggiunto la cifra di 6.250 euro”.

Questi soldi saranno ora inviati a mons. Renato Boccardo (originario della Valle di Susa), vescovo di Norcia, il quale provvederà a destinarli per gli aiuti.
Un bel pomeriggio trascorso all’insegna della musica e della solidarietà.


Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione