A CESANA E BOUSSON IL RADUNO DEGLI ARTIGLIERI DI MONTAGNA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CESANA – Gli Artiglieri della 40ª Batteria si sono ritrovati sabato 9 per il tradizionale raduno a Cesana. L’incontro, promosso dall’Associazione Veterani Artiglieri della 40ª Batteria, si è svolto tra il capoluogo e la frazione Bousson dove ha sede la Caserma Monginevro. Un appuntamento importante per gli artiglieri in congedo: il raduno rappresenta l’occasione rivedere persone con cui è stata condivisa una parte importante della propria vita. Proprio come ha sottolineato il generale Giorgio Battisti che, nel corso della sua carriera, tra vari incarichi e missioni, ha guidato per un lungo periodo la 40ª Batteria.

“È sempre un piacere essere qui a Cesana – ha detto durante il suo intervento il generale Battisti – rivedere questi ragazzi che hanno mantenuto lo spirito che avevano da giovani alpini. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per consentire questo incontro”. Tra gli ospiti intervenuti al raduno della 40ª Batteria c’era anche il colonnello Francesco Suma, comandante del gruppo Aosta. La giornata si è aperta con l’alzabandiera davanti al Palazzo Municipale, la deposizione della corona d’alloro e l’onore ai Caduti di Cesana. A seguire il corteo ha attraversato il centro di Cesana fino al cimitero militare per la benedizione ai Caduti da parte di don Andrea, che ha celebrato la messa nella Chiesa di San Giovanni. L’assemblea generale dei soci dell’Associazione Artiglieri della 40ª Batteria, presso la Caserma Monginevro a Bousson, ed il pranzo servito presso la struttura hanno concluso il raduno della “Quarantesima”.

(Fonte: Ufficio Stampa del Comune)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.