A CONDOVE “LA MAGIA DEI LIBRI” CON STEFANO CAVANNA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Stefano Cavanna

dall’UFFICIO STAMPA “BORGATE DAL VIVO”

CONDOVE – Le mostruosità cosmiche di Lovecraft seguono un sentiero di mattoni gialli in cerca di una polvere capace di far volare tutti i bambini disposti ad essere felici, poco lontano da luoghi dove norreni, greci e celti chiacchierano con un misterioso pifferaio, mentre un marinaio con al collo un albatros. Quanti riferimenti a mondi letterari si trovano in queste poche parole all’apparenza sconclusionate? È possibile mettere in sequenza Calvino, Omero, Poe, Lovecraft, Barrie, Baum, De Luca, i fratelli Grimm, Shakespeare, Esopo, Coleridge?

Stefano Cavanna, di professione incantastorie, ritiene di sì, e proverà a farlo venerdì 20 gennaio a Condove nell’ambito della rassegna Book Immersion, ideata dall’Associazione Revejo in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Valle Susa e l’Unione Montana Valle Susa e con il contributo della Regione Piemonte.

Attraverso il racconto di celebri storie della narrativa mondiale, arricchite da effetti di prestigiazione e con letture dai testi originali, le narrazioni si intrecciano e trovano nuovi, originali e imprevisti sviluppi che prendono forma sotto gli occhi degli spettatori. Il pubblico, a sua volta, esce dalla dimensione passiva grazie alla storytelling magic di cui è artefice l’Incantastorie sul palco. Cavanna infatti, unendo narrazione, magia e musica, diventa pilota di un vascello fantastico, in costante interazione con le persone che assistono allo spettacolo, spesso anche chiamate sul palco per aiutarlo negli effetti magici. Una vera e propria immersione nella “magia dei libri”, proprio l’obiettivo con cui è nato il progetto Book Immersion.

LA SCHEDA DELL’ARTISTA

Attore, scrittore, polistrumentista, storyteller magician, Stefano Cavanna si è formato a Torino e poi a Londra e Las Vegas. Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti internazionali, tra cui la nomina ufficiale a Pifferaio Magico d’Italia da parte dell’Ufficio del Turismo di Hameln in Germania, la città in cui è ambientata la leggenda, poi trascritta dai Fratelli Grimm, de “Il pifferaio di Hamelin”. Da anni narra, in Italia e nel mondo, storie e leggende con la Storytelling Magic, ovvero l’arte di narrare storie attraverso la magia.

Lo spettacolo “La magia dei libri” con Stefano Cavanna si svolgerà nella serata di venerdì 20 gennaio alle ore 21 presso il Cinema Comunale in piazza Martiri della Libertà a Condove. Si ricorda che l’ingresso è libero fino ad esaurimento di posti mentre per maggiori informazioni e prenotazioni cliccare il seguente link www.borgatedalvivo.it/la-magia-dei-libri.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.