BARDONECCHIA, CENA STELLATA CON LO CHEF OBERTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Riceviamo da BARDONECCHIA SKI

BARDONECCHIA – Prosegue il programma delle cene stellate a Bardonecchia. Sabato 22 febbraio il Ristorante Chesal 1805 farà da scenografia ad una nuova serata dedicata alle eccellenze culinarie ospitando lo chef Francesco Oberto che firmerà il menù della cena gourmet in quota. L’appuntamento è uno di quelli da non perdere per gli amanti dell’alta cucina.

Lo chef Oberto, dall’omonimo ristorante Da Francesco, porterà al ristorante Chesal 1805 la sua ricerca di una via personale nell’alta cucina e il patrimonio culinario storico delle Langhe e del Roero. Questa è la filosofia dello chef Francesco, improntata sul mettere a proprio agio, gioca con le migliori materie prime del territorio e con accostamenti unici di ingredienti insoliti vi propone un’esperienza gustativa.

Il menù presenta piatti molto singolari ed inizia con “Bra Roll”, “Bacio di Dama salato” e il classico “Vitello Tonnato” per proseguire con “Crudo di Fassona in salsa di acciughe del Cantabrico e verdure croccanti” passando poi alla “Patata pesce e pesce con Pasta zero, blu di bufala, salsa di soia e wasabi”. A seguire “Pancia di maiale, panna acida e caviale”, “Panna cotta frutta e verdura”. Si chiude con piccola pasticceria, pop corn caramellati e guscio di cocco al cioccolato. Il tutto accompagnato da ottimi vini che sono “Alta Langa Brut” Deltetto, “Langhe Bianco” Ricordi Nino Costa e “Barolo Lecinquevigne” di Damilano.

Francesco Oberto, chef stellato classe 1986, ha lavorato sei anni nell’Agenzia di Pollenzo nel cuneese per poi approdare all’apertura di una propria trattoria a Bra e al ristorante di Cherasco che porta il suo nome. Il passaggio da semplice oste a chef stellato è stato graduale e il riconoscimento della stella Michelin da parte della prestigiosa guida rappresenta il culmine di un percorso di vita fatto di sacrifici e impegno per trovare la propria strada nell’alta cucina. Francesco collabora con i più rinomati e importanti fornitori delle Langhe e del Roero e opera una selezione ferrea nel suo giusto mix di piatti della tradizione rivisitati e preparazioni moderne più creative.

Il programma delle cene stellate nella magnifica cornice in quota è una iniziativa che vuole ribadire la scelta di Bardonecchia di puntare sulla grande enogastronomia. Anche nelle scorse stagioni infatti alcune firme stellate del panorama nazionale avevano già fatto brillare le serate dell’apres-ski nel rifugio affacciato su un panorama mozzafiato.

I prossimi appuntamenti gourmet saranno il 7 marzo al Pian del Sole con la serata “Sapori di
Montagna e di mare d’oltralpe” con lo chef francese Stéfane Froidevaux del “Fantin Latour” di
Grenoble (prenotazioni al numero telefonico 338-9334949) e il 21 marzo sempre al Pian del Sole, con la cena in esclusiva per Lavazza con lo Chef Matteo Baronetto del ristorante “del Cambio” di Torino (prenotazioni sempre al numero 338/9334949).

Per maggiori informazioni contattare i numeri telefonici 0122-999284 e 338-9334949 oppure visitare il sito www.chesal1805.com.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.