BARDONECCHIA, IL CAMPEGGIO È SALVO E RIMARRÀ APERTO: IL CONSIGLIO DI STATO SOSPENDE I PROVVEDIMENTI DEL COMUNE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


di CLAUDIO GHERSI (gestore del campeggio Bokki)

Con estrema soddisfazione abbiamo appreso la notizia che il Consiglio di Stato ha concesso la sospensiva di tutti i provvedimenti emessi dall’attuale Amministrazione del Comune di Bardonecchia, volti a ottenere la chiusura del campeggio e soprattutto l’allontanamento dell’attuale gestore, la Bokki s.r.l.
https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/AmministrazionePortale/DocumentViewer/index.html?ddocname=E6DSDIHIHN357C4XHLWJ27EH4M&q=Bardonecchia%20or%20bokki

Il campeggio rimane pertanto aperto e pienamente fruibile da parte dei suoi campeggiatori. Il 21 luglio si terrà la camera di consiglio per esaminare nel merito il ricorso della Bokki s.r.l. Nel frattempo la società farà il possibile per aprire un dialogo costruttivo con la nuova amministrazione che si insedierà a breve, per cercare di affrontare e risolvere in maniera stragiudiziale tutte le vertenze attualmente aperte.

Un ringraziamento sincero a quanti ci hanno sostenuto in queste settimane estremamente difficili ed un augurio di buone vacanze estive al Bokki a tutti i nostri campeggiatori.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.