BASKET, CONDOVE VINCE IL TORNEO DI NATALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA BARDONECCHIA BASKET

BARDONECCHIA – Si è disputato a Bardonecchia il Torneo di Natale del Bardonecchia Basket. Il primo posto è andato alla forte compagine del Condove Basket, secondo classificato il Bardonecchia ed infine terza posizione per l’ARAN di Bussoleno. È stato un bellissimo torneo e a parte la partita tra Condove e Bussoleno, si è vista tutta la differenza di età mentre gli altri due incontri hanno offerto spunti interessanti per i tecnici e i numerosi spettatori.

Nella prima partita, nonostante le differenza di età, la giovane formazione dell’ARAN ha provato a mettere in difficoltà la squadra bardonecchiese, riuscendoci in qualche occasione. Bardonecchia non ha mai avuto problemi nel condurre in porto la vittoria. Nella seconda e decisiva partita contro il Condove si è giocata una partita vera ed equilibrata sino al terzo quarto in cuila squadra della bassa valle con un parziale consistente ipoteca il successo. Bravissimi tutti i giocatori che hanno partecipato al torneo. Agonismo e sportività l’hanno fatta da padroni durante tutte le partite.

Per quanto riguarda il primo test impegnativo per il Bardonecchia Basket, con una squadra “tosta” rimane un po’ l’amaro in bocca per la sconfitta ma bensì la consapevolezza che lavorando duramente in allenamento possono competere con chiunque.

Passando ai singoli Nahele è stato superlativo, ma deve solo controllarsi quando vi sono i momenti importanti del match. Kevin ha giocato in maniera eccellente e dopo la rabbia probabilmente arriverà la voglia di migliorarsi. Emanuele, appena deciderà che per giocare a basket bisogna dare il 101% e di sicuro sarà un giocatore fondamentale all’interno della squadra. Cristian è stato fortissimo sotto canestro con dei margini di miglioramento davvero incredibili, Enio con incredibile forza di volontà in campo si è comportato benissimo mentre Simon nonostante la sua velocità deve essere più presente nelle azioni offensive e non perdersi il suo avversario in difesa. Chiara è un bomber, precisa e probabilmente quella con una percentuale di realizzazione migliore di tutta la squadra, Megi ha lottato su ogni pallone riuscendo a mettere sempre in difficoltà il proprio avversario mostrando margini di miglioramento enormi in attacco, Ester ha migliorato tantissimo la fase difensiva diventando “tosta” nella fase offensiva. A volte pecca un po’ di egoismo però è un vero punto di forza della squadra.

Assenze importanti per infortuni vari Daniele ed Umberto. Grande soddisfazione per coach Michele alla fine del torneo: “Bella squadra gli Under 15 del Bardonecchia Basket” dagli altri due coach.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.