BUSSOLENO VIETA LO SPARO DI PETARDI E FUOCHI D’ARTIFICIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – Il Comune ha emesso l’ordinanza per vietare in paese l’accensione ed il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di bombette e mortaretti, ed il lancio di razzi. “Queste cose causano disagio e sono oggetto di lagnanze segnalate da parte di molti cittadini – spiega il Comune nell’ordinanza – soprattutto per l’uso spesso incontrollato, o da parte di persone non accorte al rispetto delle ancorché minime precauzioni nell’uso e nel lancio, soprattutto in spazi affollati o presso luoghi con presenza di minori, quali parchi, scuole, ecc.”.
E ancora: “Lo scoppio di petardi, razzi, mortaretti, ecc. può risultare pericoloso, sia per chi ne fa uso, sia per persone terze, animali e cose, in particolare nell’ambito urbano, fino a comportare conseguenze più gravi come lesioni a persone, in particolare ove l’utilizzo non avvenga con le dovute precauzioni. Inoltre c’è la necessità di limitare comunque il più possibile rumori molesti nell’ambito urbano”.

Per queste ragioni, il sindaco ha deciso di vietare in tutto il territorio comunale lo sparo di petardi, bombette, mortaretti e fuochi d’artificio. In caso di trasgressione, si applicheranno le sanzioni previste, con multe tra i 25 € e 500 € . Comunque sia, in caso di feste ed iniziative popolari il Comune potrà concedere delle deroghe all’uso dei botti e dei fuochi “su richiesta scritta e motivata, nell’ambito della tenuta di particolari manifestazioni”. 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. spero non si lancino petardi e mortaretti o non si facciano fuochi d’artificio ho un cane e se sta male per questi motivi non si sa come finira’ persone avvisate mezze salvate buon anno agli animali

  2. sono vighetto rosanna volevo chiedere alla sindaca come mai nonostante i divieti ieri sera gia dalle 19 in via san lorenzo si e sparato petardi fatto fuochi d artificio ho chiamato anche i carabinieri i quali mi hanno risposto che si sarebbero interessati ma nonostante cio’ si e continuato a sparare con una grande paura del mio cane se gli fosse successo qualcosa avrei fatto giustizia da sola .veramente vergognoso sono orgogliosa di essere no tav e ho qualche perplessita sulle cose dette in assemblea l altra sera dalla sindaca .aspetto da lei una risposta in fede vighetto rosanna

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.