BUTTIGLIERA ALTA, BUONI SPESA PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DAL COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – Terzo bando, in quest’anno di pandemia da Covid-19, per l’erogazione di buoni spesa alimentari, varato dall’Amministrazione Comunale di Buttigliera Alta, a sostegno dei cittadini in stato di necessità per le conseguenze economiche dell’epidemia. Terzo bando, dopo un primo in primavera per l’attribuzione di fondi nazionali e un secondo in estate per l’assegnazione dei fondi erogati sul conto corrente creato ad hoc dall’Amministrazione.

Il nuovo bando, attivo dall’11 al 31 dicembre, è dedicato ai residenti a Buttigliera Alta, che si trovino in difficoltà economica, derivante espressamente dall’emergenza Covid-19, con reddito netto mensile di 550 euro in caso di unico componente nucleo famigliare, 715 euro in caso di due componenti nucleo famigliare e 930 euro in caso di tre o più componenti nucleo famigliare.

L’entità del voucher sarà di 100 euro per nuclei famigliari con un solo componente; 200 euro per nuclei famigliari di due componenti e 300 euro per nuclei famigliari di tre o più componenti. Il buono potrà essere speso solo per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità, presso gli esercizi commerciali cittadini convenzionati. La domanda, con le indicazioni di dettaglio sulle modalità di consegna, è scaricabile dal sito del Comune di Buttigliera Alta.

“Eroghiamo una nuova tranche di contributi governativi per le nostre famiglie in difficoltà economica a seguito della pandemia – afferma il Sindaco Alfredo Cimarella – La cifra messa a disposizione è di 33.000 euro, la stessa dello scorso marzo, ma in un contesto diverso: sul nostro territorio, l’apertura di molte aziende e attività produttive non ha lasciato in cassintegrazione larghe fasce di concittadini ed è quindi assicurata una maggior continuità reddituale. Abbiamo inoltre puntato su criteri di assegnazione ancora più obiettivi e basati sul reddito reale dei beneficiari, quello netto mensile”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.