CORONAVIRUS, A BUSSOLENO L’OPPOSIZIONE CHIEDE UN TAVOLO DI LAVORO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

RICEVIAMO DAI CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE DI BUSSOLENO

BUSSOLENO – Considerando le azioni già poste in essere dalle maggioranze di alcuni Comuni valsusini e dato l’aumento esponenziale dei fattori di gravità di questo particolare momento, chiediamo quali iniziative intenda assumere l’Amministrazione Comunale di Bussoleno in questa difficile situazione.

Contestualmente chiediamo altresì che anche a Bussoleno venga istituito un tavolo di lavoro coinvolgente tutte le forze presenti in Consiglio comunale, in sinergia con le Autorità sanitarie preposte, con gli Enti sovracomunali e con le più rappresentative realtà economiche cittadine, per affrontare insieme questa grave crisi sanitario-economica.

Proponiamo inoltre di valutare, con l’assessore al Bilancio, il congelamento delle rette
sostenute dalle famiglie per i servizi legati alla scuole comunali, per le mense e per il trasporto scolastico, in riferimento ai giorni in cui l’attività didattica è stata e/o sarà sospesa dal Decreto Governativo e chiediamo la predisposizione di interventi di assistenza domiciliare e personalizzata (es. consegna spesa e farmaci a domicilio per persone fragili, sostegno economico alle famiglie in difficoltà, per il servizio di baby sitting) per quei cittadini che presentano situazioni di particolare disagio e solitudine e che non possono essere affrontate e assolte dalla rete familiare o di vicinato.

Chiediamo inoltre particolare attenzione nella gestione dei rapporti con la Regione Piemonte in modo di poter cogliere ogni possibilità di finanziamento e contributi a favore delle attività produttive (commerciali ed artigianali) ulteriormente gravemente penalizzate da questa difficile situazione. Appare chiaro che misure di questo tipo comporteranno un peso per il bilancio, ma in un momento tanto complesso siamo convinti che occorra dare un segnale forte di attenzione alla popolazione, in attesa dell’evoluzione della situazione.

Disponibili sempre alla collaborazione e al dialogo, in una contingenza drammatica per il
nostro paese e per la Nazione tutta, confidiamo in un confronto costruttivo in tempi
brevissimi.

I Consiglieri di Minoranza
Antonella Zoggia
Marco Baritello
Caterina Angela Agus
Andrea Malacrinò

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.