FESTA DI SANT’ANTONIO ABATE A JOUVENCEAUX

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Torna la festa patronale di Jouvenceaux. Dopo lo stop del 2021 ancora causa pandemia, già lo scorso anno la festa è tornata alla normalità con la comunità di Jouvenceaux a festeggiare il suo santo patrono Sant’Antonio Abate nella data giusta del santo, quest’anno ossia martedì 17 gennaio.

E così la comunità di Jouvenceaux si è così ritrovata presso la Cappella dedicata a Sant’Antonio Abate per vivere con fede e tradizione la festa patronale. Il parroco di Sauze d’Oulx don Giorgio Nervo ha presieduto la celebrazione eucaristica in qualità di parroco di Oulx, da cui dipende storicamente la cappella di Sant’Antonio in Jouvenceaux, celebrazione cui ha preso parte in forma ufficiale in rappresentanza del Comune di Sauze d’Oulx il Consigliere
delegato alle Frazioni Davide Allemand, che è anche il Presidente dell’Associazione Amici di Jouvenceaux.

Una festa che ha visto rispettare la tradizione della distribuzione del Pane Benedetto offerto quest’anno dalla famiglia Tisserand, secondo un rituale che prevede che tutte le famiglie di Jouvenceaux a turno offrano il Pane Benedetto secondo un percorso orario all’interno della borgata. Giro opposto invece per l’offerta del Pane Benedetto in occasione della festa di Notre Dame du Brouissailles che è la seconda festa della frazione e che si tiene in estate.

Il Consigliere Davide Allemand esprime i ringraziamenti: “A nome dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione Amici di Jouvenceaux voglio ringraziare di cuore tutti i partecipanti a questa festa che per noi è sempre molto sentita. Un grazie a don Giorgio Nervo per la solita disponibilità ed un grazie anche alla famiglia Tisserand per l’offerta del Pane Benedetto”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.