FOTO / BARDONECCHIA, UN SUCCESSO IL CAMPIONATO EUROPEO DI HANDBIKE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

di THOMAS ZANOTTI

BARDONECCHIA – Venerdì 7 e sabato 8 luglio le vie di Bardonecchia hanno ospitato la penultima tappa del Campionato Europeo di Handbike. L’evento della Federazione Europea Handcycling, è stato organizzato dall’ASD Colomion in collaborazione con il comune e per la seconda volta consecutiva l’intero paese ha trascorso due giornate all’insegna dello sport e delle tematiche sociali.

Gli abitanti, turisti e villeggianti hanno accolto gli atleti in maniera calorosa dal primo fino all’ultimo chilometro di questa tappa molto difficile e tecnica di circa 3,3 chilometri dal dislivello totale di 35 metri con arrivo e partenza nella Piazza del Comune (Piazza de Gasperi). Il venerdì si è svolto l’Invidual Time Trial dedicato a tutte le categorie femminili e maschili mentre il sabato si sono disputate regolarmente le gare.

Anche quest’anno la “Perla delle Alpi” è stata la località preferita dai corridori e organizzatori in quanto negli anni precedenti per due volte ha ospitato una delle tappe principali del Giro d’Italia e poi è entrata a far parte dell’ampio circuito di Coppa Europa, diventando persino sede della tappa finale del Campionato Europeo dello scorso anno.

Nella gara 1 maschile della Categoria MH1 la vittoria è andata allo svizzero Benjamin Fruh che ha completato gli 8 giri del percorso bardonecchiese davanti all’italiano Luca Cremonesi. Nella MH2 successo dell’austriaco Wolfgang Schattauer ai danni dell’azzurro Omar Rizzato mentre il francese Jouanny Florian si classifica al terzo posto. È stata una gara che ha regalato emozioni e un po’ di spavento nel finale con Rizzato da solo in testa con un ampio margine di vantaggio sui diretti inseguitori. Proprio mentre stava percorrendo l’ultimo giro tra le vie bardonecchiesi, ha avuto un incidente cadendo sull’asfalto tanto che al rientro in pista è stato superato da Schattauer. Al traguardo Omar, pieno di abrasioni nelle braccia e sul volto, non ha nascosto la sua delusione e rabbia per l’occasione sfumata a pochissimi metri dalla vittoria finale. In campo femminile invece trionfi di Roberta Amadeo, Valentina Rivoira e Grazia Colosio rispettivamente nella WHA2, WH3 e WH4.

Nella gara 2 disputata su 10 giri, il successo nella MH3 maschile è stato del francese David Franek, secondo posto per l’italiano Claudio Conforti Todisco e al terzo un altro transalpino ossia Ludovic Narce. Nella MH4 sempre per i colori francesi ha vinto Joseph Fritsch con il polacco Krystian Giera e l’austriaco Alexander Gritsch rispettivamente secondi e terzi classificati. Nella MH5 la vittoria è andata all’italiano Fabrizio Bove mentre alle sue spalle si è piazzato lo spagnolo Jose Vicente Arzo Diago ed infine nella MHO il tedesco Joel Weingut ha disputato una tappa eccezionale riuscendo a doppiare tutti i suoi avversari ossia l’azzurro Alberto Glisoni e lo svizzero Swen Kaser. Inoltre la gara 2 è stata condizionata da un acquazzone che si è abbattuto violentemente mentre stavano completando metà dei giri previsti, ma gli atleti non si sono affatto disuniti e hanno continuato la loro corsa come nulla fosse successo mostrando al pubblico tutta la loro determinazione e grinta.

Il Campionato Europeo di Handbike adesso prenderà una lunga pausa ma il 23 settembre tutti i corridori dovranno impegnarsi al massimo per l’ultima tappa che si svolgerà a Lugano in Svizzera dove verranno assegnati definitivamente i titoli femminili e maschili in tutte le categorie. Ancora una volta Bardonecchia ha riscosso un ottimo successo e si spera che l’anno prossimo si possa ripetere questa manifestazione sportiva che da sempre offre al pubblico emozioni e spettacolo.

 

ECCO ALCUNE IMMAGINI DURANTE LE GARE E PREMIAZIONI

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.