GIAVENO, I “NONNI VIGILI” ALL’ENTRATA E ALL’USCITA DI SCUOLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
da sinistra il Sindaco Carlo Giacone, il volontario Rodolfo Greco, il vicesindaco Stefano Olocco e l’ausiliario del traffico Paolo Guglielmino.

DAL COMUNE DI GIAVENO

GIAVENO – Partirà la prossima settimana il progetto NONNI VIGILI, a cui l’Amministrazione tiene molto e che aveva inserito nel suo programma. Al momento ci sono già alcune disponibilità di persone legate ad alcune associazioni, per esempio ci sono le disponibilità di alcuni aderenti ad associazioni di Protezione civile come l’ANC Associazione Nazionale Carabinieri in congedo. “L’idea è di far eseguire il servizio all’entrata e uscita dalle scuole per agevolare il traffico, dato che il personale di polizia locale non può essere presente in contemporanea in tutti i plessi e la priorità è garantire la sicurezza di tutti”, dichiara il vicesindaco Stefano Olocco. I servizi, specie nei primi giorni di effettuazione, dipenderanno dalle effettive disponibilità dei volontari e verranno distribuiti dove più necessario; l’ANC ha già comunque garantito la presenza nei primi giorni di scuola, per un buon avvio. “Si cercherà anche un’ulteriore disponibilità da parte di singoli cittadini che hanno voglia di contribuire al progetto attraverso la messa a disposizione del loro tempo, in modo da allargare ancora più la presenza – dettaglia Olocco – L’impegno richiesto non è così grande, si tratta di mezzora-40 minuti in concomitanza con l’ingresso e l’uscita degli alunni dalle scuole. È un’iniziativa a cui teniamo molto come Amministrazione, doveva partire già lo scorso anno, ma la situazione legata al Covid ci ha rallentato. Finalmente siamo alla partenza operativa e ringrazio chi ha dato le prime disponibilità, spero che altri possano proporsi per ampliare il progetto a diverse scuole”.  “I nonni vigile sono un grande aiuto a far sì che l’ingresso e l’uscita da scuola avvengano in maniera ordinata e sicura. Un servizio qualificato ed educativo rivolto ai minori e ai bimbi. Sono molto contento della partenza di questo servizio e ringrazio tutti i “nonni” che volontariamente dedicheranno il loro tempo libero ai nipoti di tutta la comunità”, conclude il Sindaco Carlo Giacone. Chi fosse interessato a proporsi come volontario può scrivere a segreteriasindaco@giaveno.it per proporre la sua candidatura.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.