SANT’AMBROGIO PIANGE LA MORTE DI FRANCESCA TEGHILLE, INVESTITA DAL TRENO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SANT’AMBROGIO – Non è stato un suicidio, ma un terribile incidente: Francesca Teghille, 27 anni, è stata investita dal treno accidentalmente. Questa mattina le indagini della Polfer hanno confermato che non si è trattato di un gesto disperato, ma di una fatale disattenzione.
La giovane aveva una grossa ferita sulla schiena, il corpo è stato sbalzato via dal treno che l’avrebbe colpita sul lato sinistro. Il drammatico incidente è avvenuto lunedì 13 gennaio intorno alle 19.15 lungo i binari di Sant’Ambrogio vicino al mobilificio Sampò.

Ieri pomeriggio Francesca ha perso il treno ad Avigliana e si sarebe incamminata a piedi per tornare a casa, a Sant’Ambrogio. Era buio e non si è accorta dell’arrivo del treno in corsa. Francesca Teghille era molto conosciuta in paese: dal 2014 era diventata giornalista pubblicista, il 20 agosto avrebbe compiuto 28 anni. Sua sorella era morta alcuni anni fa e ora i genitori dovranno affrontare un’altra terribile disgrazia, avendo perso entrambe le figlie.

Da parte del direttore e della redazione di ValsusaOggi le più sentite condoglianze alla famiglia Teghille.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.