PREVISIONI METEO VALSUSA: IN ARRIVO IL FREDDO INVERNALE E FORSE LA NEVE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Lunedì 27 novembre: i cannoni della neve artificiale “sparano” a Sestriere (foto Bianchetti)

A CURA DI METEO VALLE DI SUSA

Settimana pienamente invernale in vista, anche se continueranno a mancare le precipitazioni, almeno fino a giovedì. Ancora foehn possibile a tratti.

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE: una fascia di alta pressione tra Spagna e oceano Atlantico va espandendosi verso la Groenlandia e l’Islanda e favorirà la discesa da nord-ovest di una serie di impulsi di aria artica nel corso della settimana. Il primo interverrà fra martedì e mercoledì: la sua traiettoria non sembra favorevole a dispensare precipitazioni sul nostro territorio, avremo un generale aumento delle nubi ma con scarse precipitazioni, il tutto condito da un nuovo ribasso delle temperature che, già calate, si porteranno su livelli pienamente invernali. Il secondo impulso giungerà tra venerdì e sabato: non è ancora chiaro se anche questo impulso seguirà la stessa sorte del precedente o se riuscirà a convogliare un po’ di aria umida anche verso le nostre zone, sufficiente a dare vita a delle precipitazioni che, stante la situazione termica, potrebbero risultare nevose anche in pianura. Le temperature, come già accennato, dopo un temporaneo rialzo fra oggi e martedì, subiranno un nuovo calo da mercoledì, e ancora di più da venerdì, con condizioni di freddo invernale sia in pianura che in quota.

RIASSUNTO PREVISIONALE

MARTEDÌ: cielo in gran parte poco nuvoloso. Tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dalla seconda parte della giornata fino a cielo tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso in serata. Generale assenza di precipitazioni. Foschie nelle ore più fredde. Ventilazione debole al piano e moderata in quota. Temperature massime sui 7/12 °C tra fondovalle e pianura e sugli 1/5 °C a 1500 metri, minime sui -5/-1 °C tra fondovalle e pianura e sui -4/-2 °C a 1500 metri.

MERCOLEDÌ: iniziali condizioni di cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso con schiarite in arrivo da ovest fino a cielo sereno in serata. Venti moderati da nord-ovest in montagna e deboli al piano. In rinforzo nel corso della giornata con raffiche di foehn in arrivo dalla sera sul fondovalle. Temperature massime sui 4/9 °C tra fondovalle e pianura e sui -2/2 °C a 1500 metri, minime sui -2/1 °C tra fondovalle e pianura e sui -6/-2 °C a 1500 metri.

GIOVEDÌ: complessivamente soleggiato a parte residui annuvolamenti sulle aree confinali. Venti moderati o forti da nord in quota, moderati con raffiche di foehn sul fondovalle e la pianura, in attenuazione. Temperature massime sui 4/11 °C tra fondovalle e pianura (i valori più elevati dove soffierà il foehn) e sui -4/0 °C a 1500 metri, minime sui -5/3 °C tra fondovalle (i valori più elevati dove soffierà il foehn) e pianura e sui -8/-4 °C a 1500 metri.

VENERDÌ: in prevalenza soleggiato al mattino ma con nubi in possibile aumento nel corso della giornata. In serata non è da escludere l’arrivo di precipitazioni, che risulterebbero nevose fino in pianura (eventualità DA CONFERMARE). Venti moderati da ovest in quota, in rotazione a sud-ovest. Al piano deboli variabili, in rotazione da est. Temperature massime/minime molto basse, anche sotto i -10°C a 1500 metri e fino -7 °C sul fondovalle e la pianura. Massime sottozero a 1500 metri e solo localmente superiori a 5 °C al piano. (EVOLUZIONE INCERTA – ATTENDIBILITÀ MOLTO BASSA).

FINE SETTIMANA: sabato possibili residue nevicate al mattino con rapido miglioramento a seguire in vista di una domenica soleggiata. Temperature stazionarie su valori invernali. (EVOLUZIONE INCERTA – ATTENDIBILITÀ MOLTO BASSA).

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.