RIAPERTO IL BUNGEE JUMPING DI BRIANÇON: UN SUPER SALTO DI 60 METRI A DUE PASSI DALLA VAL SUSA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di TOMAS ZANOTTI

BRIANÇON – Luc Limasset è arrivato nella città francese di Briançon negli anni 80 e dopo aver conseguito il diploma di “pisteur”, decide d’intraprendere la realizzazione di lavori acrobatici. In dieci anni ha viaggiato in tutte le capitali europee, le Alpi e i Pirenei però ha voluto ritornare alle origini, ossia a Briançon.

Nel 1990 ha realizzato il suo primo bungee jumping nelle gole dei Pirenei spagnoli e per Limasset è nata la passione per questo sport estremo. Successivamente diventa responsabile del sito per il bungee jumping presso la Grotte du Mas d’Azil (Ariège) e nel corso degli anni tenta in tutti i modi di cercare uno spot per il bungee jumping, anche nella sua Briançon, presso il Pont d’Asfeld.

Nel 2007 apre il sito e tutt’ora è uno dei patrimoni dichiarati e riconosciuti dall’Unesco. L’anno successivo assieme ad altre persone ha voluto dare nuova vita a questo grandioso ed affascinante luogo, aprendo un’area, riservata solo ai più coraggiosi. Nasce così il bungee jumping dal Pont d’Asfeld, in un panorama mozzafiato da dove potrete buttarvi nella natura a ben 60 metri d’altezza!

L’esperto staff, dandovi sicurezza e controllo, vi aiuterà a buttarvi nella natura per il vostro “Saut de l’Ange” (salto dell’angelo ndr.) che resterà impresso nella vostra memoria per sempre. Il sito è aperto tutti i week-end e nei mesi di luglio ed agosto, anche il mercoledì, di pomeriggio: le sessioni di “bungee jumping” iniziano sempre attorno alle 13:30 per una durata media di tre ore totali.

Ricordiamo inoltre che i gruppi dalle 8 persone in su, possono prendere appuntamento con lo staff, in una data a loro piacimento.
Naturalmente, oltre al fatto che sarete assistiti da un’équipe qualificata e che gli elastici sono testati da uno specifico ufficio di controllo, vi sono alcune regole tassative da seguire:

– Il peso dei clienti deve essere compreso tra i 50 ed i 110 kg.
– Dai 16 ai 18 anni occorre l’autorizzazione scritta dei genitori.
– Per gli over 65 occorre un certificato medico.
– In ogni caso è prevista la compilazione di un modulo che attesti l’assenza di malattie controindicate per questo tipo di attività, quali malattie respiratorie e cardiache, e che attesti il fatto di non essere sotto l’effetto di droghe, medicine o alcol.
– L’attività potrà essere svolta solo in caso di bel tempo, quindi è fortemente consigliata la prenotazione.
L’esperienza che vivrete e la forte dose di adrenalina che vi procurerà il salto sarà ovviamente impagabile.

Visitate il sito internet www.adrenaline-bungee.fr o recatevi direttamente alla reception in fondo al “parc de la Schappe” a partire dal 2 luglio, per scoprire tutte le informazioni necessarie.

Se volete dimostrare a tutti la vostra temerarietà, allora non vi resta che telefonare al numero 0603802176 o scrivere una mail all’indirizzo contact@adrenaline-bungee.fr per poter prenotare il vostro salto nel vuoto, in totale sicurezza.

Facebook Adrenaline Bungee

(Inf. pubb.)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.