RISCHI IN MONTAGNA: I CONSIGLI DELLA GUIDA ALPINA BORELLO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – “La montagna innevata – Tra divertimento e rischio” è il nuovo libro pubblicato da Alberto Borello. I monti imbiancati racchiudono molto fascino, ma si sa, in inverno occorre prestare sempre molta attenzione. Gli incidenti da valanga coinvolgono ogni anno tantissimi appassionati, provocando spesso anche vittime; l’opuscolo scritto dal valsusino Borello ha lo scopo di far riflettere sull’argomento e generare un confronto tra tutti gli amanti delle montagne. Il volume può essere acquistato con un’offerta libera: il ricavato sarà devoluto alla No Limit Onlus, per l’acquisto di attrezzature da dedicare allo sport per persone disabili.

Alberto Borello, classe 1952, vive e lavora a Bardonecchia da cinquant’anni. È presidente delle Guide Alpine locali e gestisce il settore montagna del club di sport per i ragazzi dell’APD Nordovest Adventures. Lavora con le scuole e si occupa della fruizione della montagna per persone disabili; lavorando molto a contatto con i giovani, Alberto ha sviluppato una particolare attenzione verso la sicurezza, il rischio e la loro gestione. Attualmente, intrattiene il pubblico con conferenze sull’ambiente montano e sulla sicurezza. Oltre a queste attività è una guida alpina, un maestro di sci, snowboard e telemark. È un pilota di parapendio ed è un istruttore di MTB.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.