SANT’AMBROGIO, CON 83MILA EURO RINASCE IL LAGHETTO DEI CAMOSCI CON L’OSSERVATORIO NATURALISTICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DSCN0788 (1)

Copyright foto: Giorgio Basile – Verticalife
di CORINNE NOCERA

Sono giorni di fermento in Comune a Sant’Ambrogio: dopo l’avvio della procedura di appalto, in vista dei lavori di installazione di un nuovo ponte tibetano sulla via ferrata Carlo Giorda, la giunta ha approvato un nuovo progetto preliminare, basato sulla riqualificazione dell’area sottostante alla ferrata stessa.
In questa zona, ai piedi del monte Pirchiriano, è situato il famoso “Laghetto dei camosci”, un vero e proprio osservatorio naturalistico che il Comune vuole salvaguardare: se ci siete già stati almeno una volta, capirete sicuramente il motivo di tale interesse. E’ un luogo perfetto per chi ama la natura, lo sport all’aria aperta ed il divertimento.
Grazie ad un finanziamento ottenuto dalla Comunità Montana, potranno attuarsi i lavori da ben 83.705,90 euro per la manutenzione dell’attuale vallo a protezione dell’osservatorio. L’opera servirà anche a migliorare le condizioni di questo spazio, già destinato da anni ad attività turistiche e sportive.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.