SCI, DOPO 8 ANNI RIAPRONO LE PISTE E LA SEGGIOVIA DELLO GENEVRIS A SAUZE D’OULX: INIZIATI I LAVORI DA 1,8 MILIONI DI EURO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

SAUZE D’OULX – A otto anni dalla chiusura sancita dalla Sestrieres spa, entro dicembre 2016 riaprirà l’area sciistica dello Genevris, con una nuova pista e una nuova seggiovia.  Sono appena partiti i lavori per le due opere, attese da anni. 

image

Nel 2008 la Vialattea aveva deciso di chiudere il Genevris per la mancanza di impianti di innevamento programmato, e soprattutto per i costi di gestione che erano ritenuti troppo alti. Il Comune non era d’accordo, e ha scelto di insistere per riaprirla a tutti i costi, ottenendo un mutuo da 1.8 milioni di euro dall’Unione Montana Vialattea.

Sono partiti da pochi giorni i lavori per la realizzazione della nuova seggiovia “Cote d’Pin Faure”: la triposto che da Pian della Rocca salirà fino a punta Moncrons. Il tutto mediante lo smontaggio e il riposizionamento allo Genevris della seggiovia già esistente “Gran Comba – Richardette Superiore”.

Da un paio di giorni sono già attivi i mezzi che stanno realizzando la nuova pista, che da monte arriva a Pian della Rocca (se ne sta occupando la ditta Ferraris di Cesana). Questa discesa sostituirà l’attuale pista 34, partendo dall’arrivo dello skilift Tuassiers, passando sotto la nuova seggiovia e arrivando a Pian della Rocca (tagliando la pista 3000).
Nelle prossime settimane saranno invece realizzate le piattaforme delle stazioni a valle e a monte, insieme alle basi dei piloni. Poi sarà smontata la seggiovia Gran Comba, “traslocata” allo Genevris e rimontata in loco. Delle varie opere se ne occuperanno la Basso spa di Roccavignale e la Ccm srl di Pianezza.

A fine giugno erano arrivati i soldi del mutuo dall’Unione Montana Vialattea: 1,8 milioni di euro, destinati al finanziamento e alla realizzazione della nuova seggiovia e delle opere collegate.

image

image

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.