SEGGIOVIA DI SAUZE D’OULX: SBLOCCATI I FONDI PER I LAVORI, RIAPRIRÀ IN INVERNO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SAUZE D’OULX – “Sono stati sbloccati i fondi per la seggiovia Jouvenceaux di Sauze D’Oulx, in tempo per la stagione sciistica 2022/23, grazie al lavoro svolto da Regione, Comune e tutti gli altri attori coinvolti, che ringraziamo”. Ad annunciarlo è l’assessore regionale al Post-Olimpico Maurizio Marrone, presidente di turno del collegio Fondatori della Fondazione XX Marzo. “Su iniziativa del collegio – spiega Marrone – si sono superate le questioni burocratiche che avrebbero messo a rischio la ripartenza dell’impianto e si è provveduto al via libera degli interventi di revisione e ammodernamento. Agenzia To2006 ha appena autorizzato Scr Piemonte ad avviare la procedura di appalto per i lavori sulla seggiovia di Jouvenceaux e questi potranno così concludersi prima dell’inizio della stagione sciistica. Un importante risultato che dimostra ancora una volta la capacità di fare squadra e l’attenzione della Regione Piemonte verso la Montagna. Tutelare i comuni montani ed il loro turismo è oggi più che mai necessario per risollevare un settore pesantemente penalizzato negli anni passati dai precedenti governi”. Dal Comune di Sauze d’Oulx arrivano i ringraziamenti: “Grazie alla tempestività dimostrata dalla Regione Piemonte ed in particolare dall’assessore Maurizio Marrone, e dalla piena disponibilità e collaborazione di Fondazione XX Marzo 2006 e dalla stazione appaltante, S.C.R. Piemonte nella persona dell’architetto Manto, nonostante il periodo di ferie, è stata assegnata a fine agosto la realizzazione degli interventi previsti per legge per la revisione dell’impianto che altrimenti, nell’inverno 22-23 non avrebbe potuto esser mantenuto in funzione, penalizzando quindi pesantemente non solo Sauze d’Oulx e Jouvenceaux, ma l’intero comprensorio sciistico”. L’importo dell’intervento è di circa 600mila euro, ed è interamente finanziato con i fondi post olimpici della legge 65-2012. La nuova seggiovia quadriposto Jouvenceaux Sportinia era stata realizzata in occasione dell’evento Olimpico di Torino 2006 ed è la porta di accesso al Comprensorio Sciistico della Via Lattea e di Sauze d’Oulx. Il Comune ringrazia tutti, e in particolar modo l’Ufficio Tecnico dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, nella persona dell’architetto Giorgio Fasano.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Ma ridursi sempre così all’ultimo minuto (sempre che ce la facciano in tempo per l’immacolata) è normale?
    Vanno bene i ringraziamenti etc ma magari bisognerebbe incominciare ad inrerrogarsi sulla gestione…..

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.