SUSA, LA FIERA DI PRIMAVERA NON È ANNULLATA: “RIPARTIAMO CON CAUTELA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla CITTÀ DI SUSA

SUSA – Domenica 7 giugno in Piazza della Repubblica, dalle 8.00 e per tutto il giorno fino a sera, torna la “Fiera di primavera” con espositori, ambulanti alimentari, produttori agricoli e tanto altro!

Giorgio Montabone, vice sindaco e assessore per le attività produttive: “Tanti eventi previsti sono stati annullati o rinviati ma dopo attente riflessioni con gli operatori abbiamo deciso che la fiera di primavera, seppur in formato molto ridotto, si svolgerà! Dopo aver lavorato per un’edizione in grande stile è stato necessario frenare ma riteniamo vi sia la necessità di ripartire gradualmente e con tanta cautela“.

Stefania Bartolotti consigliere comunale con incarico al Commercio, Fiere e mercati: “Ci sono ancora alcuni spazi a disposizione degli operatori, sarà una edizione limitata dalle forti restrizioni ma è importante ricominciare. Invitiamo le realtà interessate a partecipare e prendere contatto con l’ufficio commercio del Comune di Susa Tel 0122 648324 commercio@comune.susa.to.it“.

Continuano Montabone e Bartolotti: “Ringraziamo gli uffici comunali e i rappresentanti degli ambulanti che insieme ad Ascom, Cna e Pro Susa portano avanti una fattiva collaborazione nel trovare sempre soluzioni efficaci e snelle sia per quanto riguarda le procedure che l’attuazione dei criteri organizzativi che dovranno essere seguiti per evitare assembramenti“.

Gianni Paviglianiti, rappresentante di categoria degli ambulanti: “Innanzitutto si ringrazia l’amministrazione comunale che ha reperito subito la nostra voglia di lavorare e non ricevere assistenzialismo. Susa vuole e può dimostrare che è  pronta a ricevere i turisti che vorranno visitarla per dimostrarle il loro attaccamento. Anche il commercio ambulante vuole fare la propria parte per far ripartire l’economia segusina unendosi al commercio fisso per dimostrare che insieme siamo una forza che vuole e può superare qualsiasi ostacolo vincendo la paura legittima ma rischiando per poter dire con uno slogan che ci ha unito in passato  “Io c’ero”. Si ringrazia anticipatamente tutte le persone che vorranno intervenire alla fiera che io chiamerei della ri-partenza e coloro che con la loro presenza e il loro impegno hanno fatto sì che si possa realizzare nel migliore dei modi e nella maggior sicurezza. Lo sappiamo, si potrà far meglio e questo sarà il nostro obiettivo ma dateci la possibilità di migliorarci con critiche costruttive! Susa riparte!

Patrizia Ferrarini Presidente Ascom Susa: “In questa delicata fase della ripartenza anche il riuscire a proporre la tradizionale fiera di primavera, seppur in forma ridotta, è un segnale positivo. Sarà la prima domenica in cui la città tornerà ad animarsi e ciò non può che avere un buon effetto sia sulla popolazione che sulle attività commerciali che avranno modo di beneficiare del movimento creato dall’evento“.

Stella Cribari Responsabile Territoriale Cna Susa: “L’immaginario collettivo riconduce alla primavera la stagione della rinascita, questo è di buon auspicio per la fiera di primavera che rappresenta la rinascita di piccoli eventi nella città di Susa. In questo difficile periodo l’impegno di ciascun cittadino, imprenditore, associazione ed ente pubblico è far ripartire le attività economiche in sicurezza. Credo che ci sarà una rinascita economica solo con un profondo senso civico di ciascuno noi“.

Salvatore Sabato Presidente Pro Susa: “In questo periodo di emergenza siamo stati costretti a modificare il nostro impegno nel realizzare gli eventi, purtroppo abbiamo dovuto annullare le nostre manifestazioni, ma pensiamo che si debba ricominciare, seppur con tutte le cautele e seguendo le disposizioni. Siamo ben lieti di adoperarci insieme all’amministrazione comunale, all’Ascom e al Cna affinché Susa ritorni ad essere quella città ricca di eventi. La fiera segusina è il primo passo”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.