TAV, ESPOSITO APPREZZA LA APPENDINO: “BRAVA SULLE FORZE DELL’ORDINE A CHIOMONTE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


di STEFANO ESPOSITO (Senatore Pd)

Ieri Chiara Appendino ha dato dimostrazione di saper distinguere il ruolo di militante notav da quello di Sindaco di Torino.Non posso che apprezzare la sua dichiarazione con la quale ha espresso, in modo chiaro e netto, la solidarietà alle FFOO che sabato sera sono state attaccate al cantiere Tav di Chiomonte dal solito circo teppistico che usa la Tav come scusa per cercare di colpire lo Stato. Identico apprezzamento va al neo eletto Presidente del Consiglio Comunale di Torino che ha fatto analoga dichiarazione.

Personalmente non mi sorprende la reazione, rabbiosa e molto risentita da parte del sito notav.info.

Chi avesse ancora dubbi su chi sono e cosa pensano i notav che si celano dietro questo sito, oggi possono superarli definitivamente. Mi auguro che lo comprendano sia registi come Virzì e gli artisti che hanno dato la loro adesione al concerto di sabato sera. 

Mi auguro che l’occasione non venga utilizzata dai violenti per un nuovo attacco al cantiere e alle FFOO.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Senatore Esposito , sarebbe a dire che adesso i cinque stelle sono bravi ed obiettivi come voi da anni non lo siete più, il suo partito ha dato tanto agli amici ha tolto tanto al povero aumentandolo di numero, e dicevate di cinque stelle incapaci, date tempo cinque anni e sarete passati di moda, rubare al povero per salvare gli enormi buchi di stato creati da voi, non è etico, anche perché se un cittadino evadesse le tasse qualcosa come le grosse aziende le rimane, qui stranamente tutti i poveri sono senza nulla, grazie alle leggi fatte da monti votate da voi e da Napolitano, quando chiederete voi scusa agli italiani per aver indebitato la loro tripla generazione? , quando farete una manovra dei mia culpa, non comperando f35 al posto del pane, quando costruirte case al posto delle mega opere, quando aggiunterete le opere dove la gente continua a perdere la vita in opere costate tre volte il loro prezzo, e ancora nessuno di voi sii indigna, anzi non è colpa di nessuno, e mi chiedo perché , nessuno è colpevole, perché paga sempre il povero, perché una buona volta non date il buon esempio i cento piu ricchi d’Italia arricchiti impoverenti la popolazione non azzerino il debito pubblico, dando segnale filantropico, come un tempo si amava fare , il magnate del acciaio, del carbone, ora ci sono altri nuovi filantropi, ma in America, qui in Italia solo ladri arricchiti, agnelli non ha lasciato nulla ha solo spremuto gli operai arricchendosi con fondi di stato, tasse dei suoi operai, le grandi aziende fiat ,sarebbero di proprietà dei torinesi pagate con il loro sudore, visto che agnelli prendeva soldi del popolo, questo è essere equi, come pagare ad una banca miliardi per aiutarla, bene allora il cittadino che spende deve comperare, non perdere… Sia chiaro comprare con soldi propri… E non vederseli vaporizzare. Lo consigli al suo Renzi, bugiardo…. Buona giornata…

  2. Grande !purtroppo sei consapevole in che paese vivi? Il nostro è un bel paese ma aime’ gli abitanti un ammasso di pecoroni allo sbaraglio basta avere in mano un bel telefono grosso e prendersi a botte per una partita cosa vuoi aspettarti , a volte penso che ste merde di politici e tutti facenti parte dell’indotto facciano bene a rapinarci , ci hanno pesati è hanno capito da tantissimo tempo che siamo un popolo di disuniti e caproni ,quindi dobbiamo essere seguiti dai cani chiaro? Un saluto a Maurizio che oltre a me a detto la sua.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.