UNA PILOTA DI COAZZE ENTRA NELLA STORIA DELL’AVIAZIONE ITALIANA: PER LA PRIMA VOLTA IN VOLO DA MILANO A SEOUL CON UN BOEING

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COAZZE / MALPENSA – La giovane pilota di Coazze Vivien Allais, insieme alla collega Paola Gini, sono entrate nella storia dell’aviazione italiana. Martedì 20 settembre, il Boeing 747 partito da Milano Malpensa e diretto a Seul è stato pilotato per la prima volta da due donne, entrambe al posto di comando. Si tratta di un record per l’aviazione civile italiana, che così ha festeggiato il primo equipaggio tutto femminile alla guida di un jumbo jet.

Alla guida dell’aereo c’erano infatti il capitano Paola Gini e il primo ufficiale (copilota) Vivien Allais, di Coazze: sono il primo equipaggio tutto al femminile a pilotare un Boeing 747 nella storia della aviazione civile italiana. Hanno fatto decollare il Boeing 747-4R7F di Cargolux Italia “Tre Cime di Lavaredo”. Il volo è partito martedì 20 settembre alle 15:55 dall’aeroporto lombardo per atterrare dopo dieci ore e 34 minuti di volo all’aeroporto di Incheon a Seoul, in Corea del Sud. Complimenti!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.