UNA VALSUSINA RAPPRESENTA L’ITALIA AL G7 DEI GIOVANI IN GIAPPONE: GIULIA AL JUNIOR SUMMIT 2016

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

SAUZE D’OULX – C’è anche la giovane valsusina Giulia Ambrosiani in Giappone, al Junior Summit 2016, tra i componenti della delegazione italiana. Si è aperta il 9 gennaio scorso la selezione per i 4 componenti della delegazione italiana all’annuale vertice di giovani (15-18 anni) che dibatte l’ordine del giorno del G7, presentando le sue proposte ai “Grandi della Terra”.
Il Summit Junior 7 è ufficialmente iniziato e Giulia, classe 1997 e proveniente da Sauze d’Oulx, insieme ai suoi compagni di avventura, è pronta a lavorare: dal 21 al 28 aprile, ventotto ragazzi tra i 15 e i 18 anni provenienti da Canada, Francia, Italia, Germania, Giappone, Gran Bretagna e Stati Uniti (gli Stati del G7) sono in Giappone, nella città di Kuwana (prefettura di Mie) per dare vita al Junior Summit 7 (J7), il summit giovanile che ogni anno dibatte le medesime tematiche all’ordine del giorno nel meeting dei “Grandi della Terra”.

image

Giulia con gli altri delegati dibatteranno, nel corso del J7 – interamente in inglese – sul tema: “The planet for the next generation – Environment and sustainable society”.
Il 27 o il 28 aprile i partecipanti incontreranno un alto rappresentante del Governo giapponese, al quale presenteranno le loro risoluzioni. Esse verranno poi sottoposte ai Capi di Stato e di governo nel corso del vertice del G7 che si tiene il 26 e il 27 maggio nella città di Shima.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.