AUTO INCENDIATA PER VENDETTA: I CARABINIERI INDAGANO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Foto di repertorio

SANT’ANTONINO DI SUSA – Sabato 9 giugno, alla sera, i vigili del fuoco di Borgone e Sant’Antonino sono dovuti intervenire in via Maisonetta: l’auto di un giovane residente è stata incendiata. La fiamme sono di origine dolosa: qualcuno ha volutamente appiccato l’incendio, probabilmente per vendetta. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri: vicino alla vettura sono stati trovati una tanica e uno straccio imbevuto di benzina. In questi giorni le forze dell’ordine hanno avviato un’indagine su quanto avvenuto e hanno già raccolto vari indizi e testimonianze per risalire all’ipotetico responsabile del reato. Ovviamente in questa fase non si possono diffondere ulteriori dettagli sulla vicenda: gli atti sono già stati trasmessi alla Procura di Torino.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.