AVIGLIANA, DERUBATA DONNA INVALIDA: “AIUTATEMI A RITROVARE LA BORSA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA / COLLEGNO – Venerdì 26 marzo in corso Laghi, ad Avigliana, una donna invalida residente a Collegno è stata vittima di un furto: “Mentre tornavamo da Giaveno per ritirare un vetro, ci siamo fermati con la macchina davanti al circolo nautico del lago di Avigliana” spiega Emy Talaia “siamo scesi dalla macchina 5 minuti per prendere in po’ d’aria perché non mi sentivo bene…Abbiamo lasciato tutto in macchina, che era davanti all’azienda Tecnofeltro, siamo stati fuori 5 minuti di orologio, ma quando siamo tornati, intorno alle 17.45 abbiamo trovato il vetro della macchina spaccato e le borse non c’erano più”.

E ancora: “Abbiamo visionato le telecamere con i signori dell’azienda che sono stati gentili e disponibili, abbiamo recuperato il numero di targa di questo individuo, i carabinieri sono già all’opera dato che quest’uomo è già segnalato ai carabinieri di Rivoli, ma stiamo cercando almeno di recuperare le borse e i documenti…”.

Sì, perché dentro le borse di Emy c’erano cose davvero importanti per la sua salute: “Io sono invalida con patologie gravi e dentro la borsa avevo ricette mediche, farmaci salvavita, il glucometro per misurare la glicemia, la chiavetta per la Sostituzione della pompa d’insulina, tesserino del diabete, tessera dell’invalidità – spiega la donna – non mi interessano i pochi soldi che c’erano dentro, ma le altre cose per me sono importanti”.

Da qui, l’appello della donna diffuso su Facebook: “Vi chiedo se potete di divulgare questa mia ricerca… Se qualcuno trovasse una borsa nera in ecopelle con dentro i miei effetti o il mio portafogli (cuoio marrone, usato e anche in po’ rovinato ma che io amavo molto). se volesse avvisarmi io verrei immediatamente a prenderlo. Sto sperando che l’uomo, tolto quello che gli interessava, abbia buttato magari a lato strada il resto delle cose…Grazie a tutti”.

Per contattare Emy Talaia, potete scriverle su Facebook al suo profilo personale.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.