CLAVIERE, DISPERSI 13 MIGRANTI IN MONTAGNA: INTERVENTO IN CORSO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

++ AGGIORNAMENTO ++ SALVATI 10 MIGRANTI

CLAVIERE (ORE 1.30) – Sono stati salvati 10 dei 14 migranti del Mali dispersi questa notte sulle montagne tra Cesana e Claviere, nella zona del Col Saurel, al confine con la Francia. Erano rimasti bloccati nella neve: ora stanno tutti bene e sono stati trasportati con le ambulanze della croce rossa al centro di accoglienza di Oulx. Vigili del fuoco e soccorso alpino continuano le ricerche nella neve, ad alta quota, in modo da capire se ci sono altre persone ancora da recuperare o se l’operazione è conclusa. Sono parecchi infatti i gruppi di migranti che ogni notte passano da quei sentieri per raggiungere la Francia. Sul posto stanno intervenendo varie squadre di vigili del fuoco e soccorso alpino, insieme ai militari della Finanza di Bardonecchia, carabinieri e croce rossa.

CLAVIERE (Ore 22.30) – I vigili del fuoco e il soccorso alpino sono alla ricerca di un gruppo di migranti del Mali dispersi nei boschi tra Cesana e Claviere al confine con Monginevro, verso il Col Saurel. I dispersi hanno affermato di trovarsi bloccati su terreno innevato, ma non sono stati in grado di fornire indicazioni più precise. Le operazioni si stanno svolgendo in collaborazione con il soccorso alpino della Finanza e i carabinieri. Sul posto stanno salendo le squadre dei vigili del fuoco di Susa, Oulx – Sauze d’Oulx – Salbertrand, Torino e il nucleo Saf. Si tratterebbe di 13/14 migranti dispersi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.