VALSUSA, È MORTO DOPO 12 GIORNI IN OSPEDALE L’UOMO USTIONATO IN CASA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

CONDOVE – Dopo 12 giorni di ricovero in ospedale è morto nella tarda mattinata di giovedì 19 gennaio, il valsusino Willer Pettigian, 72enne residente in borgata Grangetta a Condove. Il 7 gennaio l’anziano, diversamente abile, era rimasto gravemente ustionato a causa di un incendio scoppiato nella sua abitazione. Pettigian era in cucina, stava riposando su una coperta elettrica che ha preso fuoco, probabilmente a causa di una sigaretta accesa. Era stato subito soccorso dalla moglie e da un operatore dell’Acsel, usando l’estintore. Poi l’elicottero 118 l’aveva trasportato al Cto di Torino. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi: purtroppo non c’è stato nulla da fare.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.