BORGONE SUSA, È MORTO L’UOMO RICOVERATO PER EMORRAGIA CEREBRALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BORGONE SUSA – Non ce l’ha fatta Pier Carlo Vighetto. È morto nel pomeriggio all’ospedale Molinette di Torino, dove era ricoverato da ieri. L’uomo, 67 anni, ha avuto un’emorragia cerebrale domenica 26 aprile, mentre era a casa della mamma. Sono stati subito chiamati i soccorsi: prima l’ambulanza e poi l’elicottero del 118, per trasportarlo con urgenza in ospedale. Le condizioni erano apparse subito molto gravi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.