VALSUSA, NUOVO CICLO DI INCONTRI “ALZHEIMER CAFFÈ”: TUTTE LE DATE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

“Alzheimer Caffè” è un luogo di confronto e di aiuto, pensato in particolare per i familiari di persone affette da demenza, per permettere loro di rompere l’isolamento, prodotto dal disagio che ancora causa la malattia.

L’Alzheimer Caffè itinerante in Valsusa, si sviluppa in un ciclo di incontri – organizzati dalla Fondazione Magnetto in collaborazione con il Con.I.S.A. e l’Asl – iniziati oggi a Susa e che continueranno fino a dicembre.

Ecco le prossime date:

image

– lunedì 24 ottobre ore 18, presso il salone dell’RSA in San Giacomo 10 a Susa;
– lunedì 7 novembre ore 18.00 a Villa San Tommaso, Buttigliera Alta (via Villa San Tommaso 9);
– lunedì 21 novembre ore 18.00 a Villa San Tommaso, Buttigliera Alta (via Villa San Tommaso 9);
– mercoledì 30 novembre ore 18.00 alla Certosa di Collegno (piazza Cavalieri SS Annunziata 7 – piazzale Avis);
– mercoledì 14 dicembre ore 18.00 alla Certosa di Collegno (piazza Cavalieri SS Annunziata 7 – piazzale Avis).

“L’Alzheimer Caffè è uno spazio dove ci si reca con il malato, che sarà preso in carico da neuropsicologi e volontari, per fare stimolazione cognitiva e terapia occupazionale – spiegano dalla Fondazione Magnetto – i familiari hanno a disposizione uno spazio informale per scambiarsi sostegno, solidarietà e consigli. Non c’è bisogno di prenotare, cibo e bevande sono a disposizione, è possibile parlare delle proprie esperienze e difficoltà, e trovare un orecchio che ascolta. Tutte le attività destinate al paziente hanno, come obiettivo ultimo, la stimolazione delle capacità cognitive e motorie e l’incremento delle abilità relazionali e comunicative deteriorate dalla malattia”.

Agli incontri saranno presenti:
– il dottore Salvatore Amarù (neurologo, ospedale di Rivoli);
– la dottoressa.ssa Giorgia Barisone (neuropsicologa, Ospedale di Rivoli);
– la dottoressa Paola Palmisano (neuropsicologa, Ospedale di Rivoli);
– il dottor Piero Genovese (Asl TO3);
– la dottoressa Marina Sozzi (presidente Infine Onlus).

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.