VALSUSA, UN ALTRO IBRIDO DI LUPO?

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

COMUNICAZIONE DEL “NUOVO CACCIATORE PIEMONTESE” (pubblicata du Facebook)

Questi scatti, due dei dieci ricevuti, li ha fatti un nostro amico in Valsusa, il 29 gennaio. Siamo però sicuri che faranno saltare sulla sedia in molti, specialmente sul fronte degli animal-ambientalisti amanti di Ezechiele, o quelli vicini ad un progetto di cui s’è molto letto in questi giorni per le sconcertanti dichiarazioni del Presidente del Parco Alpi Cozie, che a quell’iniziativa ha aderito.

Infatti proprio i guardiaparco di quell’ente un anno fa segnalarono, documentandola con foto, la presenza di un ibrido di lupo, fototrappolato da loro mentre attraversava i boschi della Valsusa in compagnia di altri soggetti di colore grigio (https://www.valsusaoggi.it/valsusa-forse-avvistato-il-primo-ibrido-di-lupo-incrociato-con-un-cane/).

Un po’ come in questi scatti fatti lo scorso 29 gennaio, e che vi alleghiamo, dove due soggetti grigi, e quasi certamente riconoscibili come esemplari di “canis lupus italicus”, si accompagnano ad un terzo animale, eguale nelle forme ma diverso nel colore: rossiccio come l’ibrido segnalato un anno fa. Precisiamo che per ora non aggiungeremo altro, ma entro domani saprete il resto della storia, e forse ne leggerete pure sui giornali.

Un’ultima cosa ci preme aggiungere: nella lettera con cui il Presidente delle Alpi Cozie ha parlato di spreco di denaro, scarsa trasparenza, manipolazione dell’informazione, e così via, alcuni riferimenti molto precisi il dirigente li ha fatti proprio in merito al problema degli ibridi. Chissà, forse ci ha preso.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Io non capire perché voi avere tanta paura di lupi e tanta paura di ibridi quando in valle susa vivere tanti ibridi umani e nostri villaggi essere pieni di cutu forse voi fare meglio lasciare stare lupo che non fare male nessuno e dare caccia a mostri umani

  2. chi dice che sono ibridi? non capisco come si possa affermare una specie da una foto così! poi ammesso che sia, stanno solovivendo nel rispetto megliodi quanto lo facciamo noi umani. questo mondo è il loro prima di tutto.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.