LA VALSUSINA MARTINA MERLO AGLI EUROPEI DI ATLETICA: SFIORA IL PODIO, MA È LA QUARTA ITALIANA DI SEMPRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Martina Merlo in gara agli Europei (foto Fidal/Colombo)

 

ROSTA – La valsusina Martina Merlo oggi, venerdì 10 agosto, ha partecipato ai Campionati Europei di atletica leggera a Berlino, in Germania. Classe ’93, nel 2010 ha vinto il primo titolo italiano e nel 2018 ha conquistato il campionato italiano assoluto di cross.

Grande gara per la giovane di Rosta: Martina ha sfiorato il podio, concludendo la batteria delle 3000 siepi in 9:41.05 e ottenendo così il suo primato personale. L’ottavo posto nella prima batteria purtroppo non le è bastato per accedere alla finale: la 25enne dell’Aeronautica è stata la prima delle escluse, ma è la quarta italiana di sempre ad aver ottenuto un simile risultato.

LE FOTO DI MARTINA IN GARA AGLI EUROPEI

La sua carriera sportiva è descritta sul sito ufficiale della Federazione Italiana di Atletica Leggera: “Dopo sei anni di ginnastica artistica, si è appassionata all’atletica guardandola in tv nel 2006 e così ha chiesto ai genitori di poterla iniziare. Per un po’ ha portato avanti entrambe le attività, ma si divertiva di più nella corsa e ha scelto di dedicarsi solo a questo sport. Nel Gs Murialdo Rivoli ha cominciato con Venanzio Germano, quindi ha avuto un percorso parallelo all’amica Sara Brogiato, passando sotto la guida di Danilo Caroli e poi di Gianni Crepaldi. Nel 2010 ha vinto il suo primo titolo italiano, da allieva sui 2000 siepi. Nel 2018, dopo il tricolore assoluto di cross, ha tolto oltre venti secondi al primato personale con 9:43.83, per diventare sui 3000 siepi la quarta azzurra di sempre”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.