VENAUS, C’E’ LA FESTA PATRONALE: ECCO TUTTI GLI APPUNTAMENTI DI FEBBRAIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di THOMAS ZANOTTI

VENAUS – A partire da questo fine settimana e fino alla fine del mese di febbraio, a Venaus si festeggeranno i Santi Patroni del paese valsusino e si svolgeranno anche altri numerosi eventi per coinvolgere tutta la cittadinanza e i turisti. Ecco elencato per “ValsusaOggi” il programma completo delle manifestazioni.

GIOVEDI’ 4 FEBBRAIO
Ore 18:30 = “Les Arbades” omaggio della Filarmonica alla statua della Compatrona Sant’Agata.

VENERDI’ 5 FEBBRAIO
Ore 11:00 = Santa Messa in onore di Sant’Agata compratona.
Ore 19:30 = Presso la trattoria “Sapori di una volta” serata Giropizza (é gradita la prenotazione al numero telefonico 366-3883683).

SABATO 6 FEBBRAIO
Ore 21:15 = Presso il salone “VIII Dicembre” conferenza “Rifugi alpini di ieri e oggi: un percorso storico di architettura, cultura e ambiente” a cura di Luca Gibello (Alpinista e Presidente Cantiere d’Alta Quota).
Nello stesso giorno si inaugurerà anche la mostra di fotografie con il parapendio “Venaus e le borgate montane viste dall’alto” a cura di Egidio Vayr e Paolo Barbero.

DOMENICA 7 FEBBRAIO (FESTA DEI SANTI PATRONI)
Nel fine settimana si festeggiano Sant’Agata e San Biagio.
Ore 10:30 = presso la chiesa parrocchiale, processione e messa con la partecipazione delle autorità, della Filarmonica, degli Spadonari e delle Savoiarde. Al termine danza degli Spadonari con conclusione della sfilata in via Balpo per il rinfresco con prodotti artigianali locali offerto dalla “Panetteria Pasticceria Marzo”.
Ore 11:00 = Apertura del Laboratorio “Maglia e Cucito” delle Creative di Venaus e si prosegue al pomeriggio alle ore 16:00 con la Danza degli Spadonari in Piazza d’la Marghera.
Ore 16:30 = Concerto della Filarmonica comunale diretta dal maestro Carlo Campobenedetto presso il Salone “VIII Dicembre”. Durante la giornata inoltre sarà possibile visitare, sempre presso il salone “VIII Dicembre”, la mostra fotografica “Venaus e le borgata montane viste dall’alto”.

SABATO 13 FEBBRAIO
Ore 14:30 = “Balandran-na” ossia sfilata delle Barboujrhes con ritrovo presso la piazza d’la Marghera e partenza per le vie del paese delle maschere accompagnate dalla Filarmonica.

SABATO 20 FEBBRAIO
Ore 20:45 = Appuntamento con “Musica più on stage”, presso il salone “VIII Dicembre” e serata con i Flying Shoes e gli 8-N.O.T. dell’Associazione “Nuova Musica” di Alpignano.

DOMENICA 21 FEBBRAIO
Ore 10:00 = “Ciaspolata Bar Cenisio – Lago Arpone” con ritrovo a Bar “Cenisio” e passeggiata sulla neve con relativo pranzo al sacco. Al termine vin brulè e the caldo distribuiti dall’Associazione Pescatori Val Cenischia.

VENERDI’ 26 FEBBRAIO
Ore 21:00 = Presso il salone Borgata “VIII Dicembre” serata culturale “Erbe e antichi rimedi di ieri, oggi e domani in Valle Susa” a cura dell’Associazione Culturale e Centro di Ricerca sull’Etnomedicina “Natura di Luce” e presentazione dell’omonimo libro scritto da Loredana Matonti. Esposizione di Erbe officiali a cura di Carolina Zappaterra.

SABATO 27 FEBBRAIO
Ore 14:30 = Per gli appassionati delle carte si svolgerà la gara di pinnacolo a baraonda presso il bar “Gaute la Nata” (iscrizioni presso il bar).

DOMENICA 28 FEBBRAIO
Ore 15:00 = Presso il salone “VIII Dicembre”, spettacolo con “I musicanti di Brema” a cura della Filarmonica venausina e con l’estrazione della lotteria dei musicanti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.