A BUTTIGLIERA ALTA LA FESTA DEL LETTORE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – Anche quest’anno, torna il connubio cultura – solidarietà che contraddistingue, da tre edizioni, la “Festa del lettore”: l’evento promosso dall’Amministrazione Comunale,
per promuovere il gusto del libro, a partire dalle nuove generazioni. Ouverture venerdì 27 settembre con l’inaugurazione, presso il centro di aggregazione giovanile Cenjo di via Rocciamelone, di una fumetteria: uno spazio per la lettura dei comics, dedicato ai ragazzi.

Sabato 28, si entra nel vivo con il binomio libro-solidarietà. Alle 13.30 ci sarà il ritrovo per la “S-Corriamo insieme”, terza edizione del Memorial “Bruno Pelissero”, Trofeo “Maura Viceconte”: una corsa e camminata non competitiva aperta a tutti, promossa in collaborazione con Fidas e Croce Rossa. Alle 14,30 la partenza, sempre da piazza Jougne, per la reading run, dedicata ai più piccoli; mentre alle 14,45 partirà la corsa per gli adulti. Le tappe della reading run saranno quattro. In piazza Jougne, la Fata Rosa, una delle volontarie della biblioteca civica “Ida Carlini”, racconterà “A.A.A. Mostro cercasi”, dell’autrice aviglianese Luisella Ceretta. Imboccando la via degli orti di Ferriera, si arriverà al campo da basket, per un gioco insieme ai mostri Bau e Nero mentre salendo a Villa San Tommaso, si potranno disegnare i propri mostri preferiti.

Gran finale al parco Rosa Luxemburg, con l’edizione 2019 di Pompieropoli, diventando pompiere per un giorno, guidati dai vigili del fuoco professionisti. In serata alle 18.30 presso la sala consiliare “Dalla Chiesa” del municipio, in via Reano, sarà presentata l’antologia “”niziamo da qui! Fuori fuoco”, con l’intervento della moderatrice Luisella Ceretta. Come si diceva, la giornata avrà un significativo risvolto solidale: i fondi raccolti con le iscrizioni alla “S-Corriamo insieme”, saranno devoluti all’Istituto Comprensivo Buttigliera Alta-Rosta e utilizzati quindi per sostenere i plessi scolastici cittadini.

Siamo orgogliosi di continuare a credere e proporre, finanziandola con fondi completamente comunali, questa iniziativa, finalizzata alla promozione della cultura del libro e della lettura“, afferma l’Assessore alla Cultura e Vicesindaco Laura Saccenti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.