A SUSA ERMAL META CON “BORGATE DAL VIVO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Si è subito imposto come una delle date più attese del cartellone 2022 di Borgate dal Vivo, l’appuntamento di domenica 3 luglio al Castello di Susa, dove il cantautore Ermal Meta presenterà il suo esordio letterario, Domani e per sempre, pubblicato il 19 maggio scorso per La Nave di Teseo. 

Un momento che lega due anime importanti del festival, quella a vocazione musicale e quella letteraria, e che segue altri fortunati momenti delle edizioni precedenti, che hanno ospitato Piero Pelù e – proprio a Susa, nell’Arena Romana – Ligabue. 

Ermal Meta, apprezzato autore non solo dei propri successi, ma in passato anche per Marco Mengoni, Emma, Patty Pravo e molti altri, compie il delicato passaggio alla pagina scritta con un romanzo di formazione ambientato nella sua terra d’origine, l’Albania. Domani e per sempre racconta la storia di Kajan, cresciuto nel cuore dei conflitti del Novecento, un’anima sensibile catapultata in mondi lontani drammaticamente simili alla realtà attuale. Ad accogliere la sua storia in una sera d’estate sarà l’alta Valle di Susa, terra segnata dalle grandi fortificazioni militari e dai sentieri dei partigiani, terra di montagne proprio come l’Albania.

In apertura di serata, si esibirà live Cordio. Al termine della presentazione Ermal Meta regalerà una sorpresa ai suoi fan.

Ermal Meta

Autore, produttore, polistrumentista e cantante, Ermal Meta, già front-man de La Fame Di Camilla, con i quali realizza tre album, a febbraio 2016 pubblica il suo primo album solista, “Umano” (su etichetta Mescal), presentato al Festival di Sanremo con il brano Odio Le Favole, che si aggiudica il terzo posto tra le Nuove Proposte. Il testo del brano riceve una menzione speciale dal Premio Lunezia, e gli ascoltatori di RTL 102.5 lo decretano miglior brano in gara al Festival.

A febbraio 2017 torna sul palco del Festival di Sanremo, in gara tra i big con Vietato morire, con il quale si aggiudica il podio, il Premio della Critica Mia Martini e il Premio per la miglior cover grazie all’interpretazione spettacolare di Amara Terra Mia di Domenico Modugno. Il 10 febbraio esce “Vietato morire”, doppio album contenente i 9 brani di “Umano” e 9 nuove canzoni, tra le quali spicca Piccola Anima, cantata con Elisa. 

Nel mese di marzo l’artista è scelto come giudice della sedicesima edizione del talent show “Amici” di Maria De Filippi e ad aprile inizia il “Vietato morire tour”, che si conclude a ottobre dopo una lunghissima serie di date sold out.

A novembre si aggiudica il Best Italian Act agli MTV EMA di Londra e a pochi giorni di distanza arriva la certificazione platino per l’album “Vietato morire”.

Febbraio 2018: trionfa al Festival di Sanremo con il brano Non mi avete fatto niente, presentato in coppia con Fabrizio Moro. La canzone, affiancata da un video realizzato da Michele Placido, viene presentata all’Eurovision Song Contest di Lisbona, in Portogallo, aggiudicandosi il 5° posto nella classifica finale. 

“NON ABBIAMO ARMI”, il terzo album, debutta in classifica direttamente al primo posto e ad un mese dalla pubblicazione viene certificato Oro.  

A dicembre 2020 viene annunciata la sua partecipazione al 71° Festival di Sanremo con il brano Un milione di cose da dirti con il quale torna nuovamente sul podio, vince la serata delle cover con un’intensissima versione di Caruso e il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra. Il 12 Marzo esce l’album Tribù Urbana, che include anche i singoli No Satisfaction, Uno e Stelle Cadenti

Il 4 marzo 2022 – a sorpresa – viene consegnato alle radio un singolo inedito scritto a quattro mani con Giuliano Sangiorgi, Una cosa più grande e praticamente in contemporanea viene annunciato il tour estivo, in partenza da Genova il 6 Luglio. 

Arriviamo al 19 maggio: La Nave di Teseo pubblica l’esordio letterario di Ermal Meta, intitolato Domani e per sempre.

Il romanzo: Domani e per sempre

È l’inverno del 1943: nell’Europa scossa dalla seconda guerra mondiale, l’Albania subisce senza piegarsi l’occupazione tedesca.

Nel piccolo villaggio di Rragam, nel nord del paese, Kajan guarda il mondo cambiare attraverso gli occhi curiosi di un bambino di sette anni. I suoi genitori sono partigiani e sono sulle montagne a combattere contro i nazisti, così accanto a lui ci sono l’amatissimo nonno Betim e Cornelius, un personaggio dal passato misterioso che segnerà la vita di Kajan.

Alla fine della guerra, la vita del protagonista sembra scorrere su binari sicuri e promette di andare verso un futuro radioso, ma nell’Albania dominata dalla dittatura comunista e nell’Europa spaccata in due dalla guerra fredda, niente è come sembra. Dietro ogni angolo si nascondono ombre e pericoli che spingeranno il destino di Kajan a compiere traiettorie imprevedibili.

Ermal Meta presenta Domani e per sempre (La Nave di Teseo, 2022)
In apertura: Cordio
Castello di Adelaide, Via al Castello, 14 – Susa (TO)
Domenica 3 luglio 2022, ore 21.00
Biglietti: intero 5,00 euro; ridotto (soci Coop) 3,00 euro. 
Prevendita online su: 
www.vivaticket.com/it/ticket/ermal-meta-domani-e-per-sempre/182673

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.