ALMESE, DA GIOVEDÌ GLI INCONTRI SUL COMMERCIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

ALMESE – “Come funziona un distretto del commercio?”. Ciclo di serate informative rivolte a commercianti e artigiani almesini. Il Comune di Almese, in collaborazione con l’Associazione Commercianti, organizza un ciclo di serate formative rivolte a commercianti e artigiani locali sul tema del TCM (Town Centre Management).
Il primo incontro si terrà giovedì 12 maggio, alle ore 21, presso la Sala Giunta del Comune di Almese, in Piazza Martiri della Libertà 48. Partecipa agli incontri l’Architetto Elena Franco, esponente di TCM Italia.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di individuare e sviluppare strategie comuni per rilanciare il commercio almesino, anche attraverso la formazione degli operatori commerciali e la condivisione di strategie di marketing. Si tratta di incontri che permetteranno di approfondire temi di grande attualità permettendo a chi parteciperà di avere alcuni elementi ulteriori per rafforzare la propria attività economica, senza perdere di vista un importante e fondamentale “lavoro di squadra”. Uno sforzo comune per rilanciare i centri commerciali naturali.

“Attraverso questa iniziativa sarà possibile compiere un ulteriore passo avanti per migliorare la realtà commerciale del nostro paese”, afferma l’Assessore al Commercio Marco Alliano. “L’obiettivo non è solo quello di fornire ai nostri commercianti la possibilità di ottenere utili informazioni in ambito di marketing, ma è anche quello di sostenere un progetto di riqualificazione degli esercizi commerciali e dell’arredo urbano, perché Almese possa sempre più confermarsi come un paese in grado di guardare al commercio in modo produttivo e innovativo. Iniziativa come questa sono molto importanti. In questo modo, negozianti e artigiani potranno avvicinarsi alla realtà del nostro distretto commerciale avendo acquisito nuovi strumenti volti a rafforzare l’economia locale nell’ottica e di una crescente consapevolezza del nostro sistema imprenditoriale”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.