AVIGLIANA, LO SPETTACOLO ONLINE “ARBEIT” PER LA FESTA DELLA DONNA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA “SCENE”

AVIGLIANA – Nell’ambito di “Scene” e in occasione della giornata internazionale della donna, lunedì 8 marzo, alle ore 20.30, la Stagione Scene, il Teatro Fassino di Avigliana e il Comune di Avigliana presentano uno spettacolo dal titolo “Arbeit”, prodotto e distribuito da Teatro Bresci. “Arbeit” tratta il tema del lavoro: il lavoro dei giovani, gli incidenti sul lavoro, lo sfruttamento, la disoccupazione, il precariato e la crisi.

Nicoletta è una ragazza come tante, una ragazza semplice, una ragazza di provincia. La vita le ha dato poco e quel poco se l’è dovuto conquistare, è cresciuta in fretta. Ha imparato subito che il lavoro fa l’uomo e la donna, che senza non si può stare, non si deve.
Ha scoperto che la felicità non si compra e che va conservata con cura perché è fragile, molto. Le è stata rubata questa felicità, fatta a pezzi, calpestata. Ma Nicoletta è una ragazza forte perchè ha ancora l’incoscienza di rischiare, di sognare che le cose, forse, si possono cambiare. Nicoletta ha il coraggio, raro, di dire no, di difendere la dignità di essere uomini e donne perché il lavoro, da solo, non rende liberi. In scena, sulla sedia di una sala d’aspetto di una clinica, una giovane attrice e il suo talento, la sua generosità nel darsi fino in fondo, nel raccontare un mondo, il nostro, che purtroppo ha ancora bisogno di eroi.

Per maggiori informazioni scrivere una mail all’indirizzo info@borgatedalvivo.it oppure visitare il sito www.borgatedalvivo.it. Lo spettacolo sarà visibile in streaming gratuitamente, dalle ore 20.30 fino alle 24 sui seguenti canali:

1) Canale Youtube Stagione Scene
2) Pagina Facebook Stagione Scene
3) Pagina Facebook Teatro Fassino di Avigliana
4) Pagina Facebook Borgate dal Vivo
5) Pagina Facebook Comune di Avigliana

DATI DELLO SPETTACOLO

“ARBEIT”

Drammaturgia e regia: Giorgio Sangati
Con: Anna Tringali
Produzione: Teatro Bresci
Vincitore del 2° Premio come Miglior Spettacolo e del Premio Miglior Interprete al Premio OFF 2012 del Teatro Stabile del Veneto diretto da Alessandro Gassman.
Selezionato al Festival internazionale di Drammaturgia Contemporanea Tramedautore organizzato dal Piccolo Teatro di Milano e OUTIS.
Ospite a “Sguardi 2013 – Vetrina del teatro contemporaneo”.
Testo vincitore del Premio Letterario Nazionale “Grotte della Gurfa”.
Teatro Bresci è una compagnia teatrale professionale fondata nel 2009 da Giacomo Rossetto, Anna Tringali e Giorgio Sangati, provenienti dal Piccolo Teatro di Milano e dal Teatro Stabile del Veneto. Si occupa di produzione di spettacoli dal vivo, formazione teatrale e organizzazione di festival, rassegne ed eventi teatrali.

“Facciamo il teatro che pensiamo necessario, lo facciamo con passione e crediamo che il buon teatro sia fatto per lasciare il segno”.

BIOGRAFIA DELL’ATTRICE

Anna Tringali nel 2004 si diploma come attrice presso la Scuola del Teatro Stabile del Veneto. Tra i suoi insegnanti Alberto Terrani, Franca Nuti, Rossella Falk e Ugo Pagliai. Nel 2008 si perfeziona presso la Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano con Marcello Bartoli,
Marco Sgrosso, Elena Bucci e a Venezia partecipa al Laboratorio Internazionale di Teatro (Biennale Teatro) condotto da Giuseppe Emiliani.

Nel 2009 studia il teatro in lingua veneta con Virgilio Zernitz, Giuseppe Emiliani, Eleonora Fuser, Carmelo Alberti e Piermario Vescovo. Tra il 2010 e il 2011 segue i seminari tenuti da Massimiliano Civica, Duccio Camerini e Damiano Michieletto presso il Teatro Stabile del Veneto.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.