AVIGLIANA RICORDA PIERO GIORGIO BOFFA, CON BOBO CRAXI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

RICEVIAMO DA “ADESSO AVIGLIANA”

AVIGLIANA – “Il modo migliore per ricordare l’amico Pier Giorgio Boffa, primo presindente della nostra associazione, a fianco del giusto spazio per le testimonianze di chi ha condiviso con lui esperienze di vita e d’impegno, ci è sembrato quello di organizzare un momento di confronto alto in merito alle nuove sfide in quello che è stato il campo in cui ha speso tante energie: la politica”. Così da “Adesso Avigliana” annunciano e spiegano il senso dell’incontro in calendario il prossimo 3 dicembre alle ore 20.30 presso l’Hotel Ninfa.

Un evento voluto per fare memoria di uno dei protagonisti della vita politica non solo cittadina. E proprio guardando alla sua storia politica di Boffa, l’associazione ha scelto il tema-titolo del convegno: “Il riformismo genera nuove alleanze per il cambiamento”. Con l’introduzione della consigliera comunale Simona Falchero e le conclusioni affidate al capogruppo Toni Spanò, si confronteranno: l’onorevole Bobo Craxi (già sottosegretario di Stato agli affari esteri con delega ai rapporti con l’Onu), l’Onorevole Osvaldo Napoli (deputato di “Coraggio Italia”), Daniele Cantore (già Assessore e Consigliere regionale, che fu presidente nazionale dei Giovani Socialisti), Giancarlo Gonella (già Presidente Legacoop Piemonte), Carlo Fiordaliso (già Segretario Confederale Uil e past President della Fondazione Pietro Nenni) e Roberto Scassa (Segretario Responsabile Uil-Flp Piemonte).

Modera la serata il direttore de “Il nuovo Monviso” Marco Magritta e componente del Comitato Scientifico Fondazione De Gasperi. Si ricorda che l’ingresso è consentito con Green Pass. Gradito invece un cenno di conferma al numero telefonico 335-8017772.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.