BORGONE SUSA RINGRAZIA I VIGILI DEL FUOCO MASUCCI E FLORIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BORGONE SUSA – Domenica 1° dicembre si è tenuta la cena in onore di santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco. Erano presenti alla ricorrenza varie autorità e rappresentanti di altri distaccamenti, come quelli di Borgone Susa e Sant’Antonino di Susa. Oltre a loro anche il Comando Provinciale di Torino.

In mattinata invece si è celebrata la messa della festa patronale di Borgone Susa, dove il vescovo emerito Badini Confalonieri assieme a monsignor Iovine hanno commemorato anche Santa Barbara. Alla ricorrenza erano presenti la parlamentare Daniela Ruffino, il consigliere regionale Paolo Ruzzola, i sindaci di Borgone Susa Diego Mele, Mario Richiero di Bruzolo, Sergio Lampo di San Didero, la prima cittadina di Sant’Antonino di Susa Susanna Preacco e infine l’ex consigliere Regionale Antonio Ferrentino.

C’è stato un altro momento importante. Il capo distaccamento Mauro Nurisso ha consegnato due targhe di riconoscimento per il lodevole servizio a due capi squadra appena andati in pensione. Il primo è Luigi Masucci, che per oltre trent’anni ha prestato servizio effettivo a Susa e che ha terminato la carriera da vigile del fuoco facendo servizio volontario al distaccamento di Borgone Susa. Il secondo è Dante Florio che per oltre quarant’anni è sempre stato al distaccamento di Borgone Susa, svolgendo egregiamente la carica di capo distaccamento dal 1992 fino al 2006.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.