CORONAVIRUS, A BARDONECCHIA 38 POSITIVI DOPO IL FOCOLAIO DI INIZIO AGOSTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – A seguito del focolaio Covid che dal 6 agosto ha coinvolto alcuni giovani della Casa Vacanze Milano nel Villaggio Olimpico, dopo circa 2 settimane sono saliti a 38 i casi di persone positive a Bardonecchia. Al 9 agosto i casi accertati tra i ragazzini erano 8, e in 10 giorni sono quintuplicati. I dati, riferiti a mercoledì 18 agosto, emergono dalla mappa interattiva della Regione Piemonte. I soggiorni della Casa Vacanze del Comune di Milano, divisi in turni, duravano 12 giorni ed erano dedicati a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

Come conferma il sindaco Francesco Avato, i numeri alti di questi giorni a Bardonecchia sono collegati al focolaio della Casa Vacanze organizzata dal Comune di Milano, dove nelle settimane successive anche altri giovani ospiti della struttura alberghiera di Bardonecchia sono risultati positivi al Coronavirus, nonostante gran parte dei partecipanti fossero già rientrati a Milano tra l’8 e 9 agosto.

“Per fortuna tutti i ragazzi ospiti a Bardonecchia e positivi al Coronavirus stanno bene, senza sintomi preoccupanti – rassicura il sindaco – il lato “positivo” della vicenda è che il focolaio viene gestito in una struttura alberghiera efficiente come quella del Villaggio Olimpico, dotata di proprio medici e infermieri, con grandi spazi che permettono il completo isolamento, in tutta sicurezza. I ragazzi positivi sono in quarantena e collocati in un’unica palazzina riservata a loro, in stanze e spazi dove possono comunque svolgere attività separata dagli altri ospiti”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.