ELEZIONI A GIAVENO, SILVIA PORTIGLIATTI È LA CANDIDATA A SINDACO DEL GRUPPO DI CUZZILLA E AIELLO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

riceviamo da ANTONIO CUZZILLA E CLAUDIO AIELLO

GIAVENO – Antonio Cuzzilla (Vice Segretario Provinciale Udc) e Claudio Aiello, Segretario cittadino ed ex Presidente del Pacchiotti, annunciano la loro scelta moderata di sostenere ed appoggiare la candidatura di Silvia Portigliatti, Giavenese doc, laureata, insegnante presso l’IC Coazze e presso il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi  di Torino  e moglie/mamma di due splendidi bambini.

Le sue capacità e la sua professionalità si erano anche notati al Pacchiotti dove erano partiti diversi progetti a sostegno dei bambini e delle famiglie con grande successo (Progetto Seguimi) e Seminari di formazione per docenti e genitori.

È da qui che si parte per questa splendida avventura!

Spiega Cuzzilla (ex consigliere comunale): “Noi guarderemo  ad un unico “forno”, quello del centro destra; siamo felici che tanti amici si siano già resi disponibili per dare sostegno a Silvia e molti si avvicineranno perché la Portigliatti è un persona ed un amica molto conosciuta e stimata a Giaveno”. Conferma Aiello di essere già stato contattato da amministratori dell’attuale maggioranza o pseudo tale, ma anche nuovi soggetti, liberi e preparati.

Un’ammistrazione fatta con un’ammucchiata di soggetti provenienti da varie realtà politiche, unite solo da un interesse di poltrona e si indennità che non si sono mai tagliate nonostante gli impegni presi in campagna elettorale.

Un’amministrazione che ha diviso Giaveno, sempre più isolata nell’Unione dei Comuni e nella Città Metropolitana.

Un Sindaco troppo impegnato in cucina ed una giunta molto social, insensibili ai bisogni dei cittadini. “Hanno un bidone a posto del cuore” conclude Cuzzilla.

Noi vogliamo una Giaveno aperta a tutti, con servizi migliori, una Giaveno che non lascia indietro nessuno, una Giaveno pronta alle nuove sfide, una Giaveno al centro sintetizza la professoressa Portigliatti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.