GIAVENO, SCRITTE FASCISTE ALLA VIGILIA DELLA GIORNATA DELLA MEMORIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

GIAVENO – Scritte fasciste al campo sportivo di Giaveno, proprio alla vigilia della Giornata della Memoria che ricorda le vittime dell’Olocausto causato dai nazisti, con la complicità del fascismo.

La segnalazione arriva dall’Anpi Giaveno e dal circolo di Rifondazione Comunista: nel pomeriggio di domenica 26 gennaio sono apparse delle scritte sul muro del campo sportivo di Giaveno: “Anche questi sono i frutti della politica dell’odio degli ultimi due anni” commentano dall’Anpi. Sul muro le scritte che riprendono lo slogan fascista “Contro il sistema la gioventù si scaglia. Boia chi molla” e “Europa, Nazione, Rivoluzione”

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. I 77000 ragazzi Italiani che non sono più tornati dalle steppe russe,( per compiacere ad un tedesco con i baffetti) ed i 7500 Ebrei Italiani bruciati nei campi di sterminio, non mi fanno rimpiangere il “glorioso” ventennio. Che poi ci siano persone che ritengano che tale periodo sia stato illustre,….bè ognuno è libero delle proprie convinzioni. Come ognuno è libero di farsi tatuare sulle chiappe benito, marx o kim jung.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.