I BIMBI DI CESANA VISITANO IL CENTRO CULTURALE ISLAMICO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla DIREZIONE DIDATTICA STATALE “P.P. LAMBERT”

CESANA TORINESE / TORINO – Nella giornata di venerdì 26 ottobre tutti gli alunni frequentanti la Scuola Primaria di Cesana Torinese sono scesi in città a Torino per effettuare un’uscita didattica. La ripresa delle uscite didattiche dopo tanto tempo in cui i trasferimenti risultavano più difficoltosi a causa delle chiusure per il Covid-19, riportano finalmente alla normalità lo svolgimento delle attività educative.

I bambini, organizzati negli spostamenti con il treno e i mezzi di trasporto pubblico hanno attraversato piazza Carlo Felice, piazza San Carlo, piazza Castello, piazza della Repubblica e via Garibaldi per arrivare poi a dedicare particolare attenzione alle botteghe etniche di Porta Palazzo alle ghiacciaie, e al funzionamento del centro culturale islamico Hammam di via Fiocchetto 15.

La scelta del luogo da visitare rientra in un percorso di lavoro intrapreso dalle docenti all’interno degli insegnamenti di educazione civica allo scopo di insegnare ad amare le differenze. La giornata luminosa ed ancora tiepida pur essendo fine ottobre, ha garantito il successo dell’esperienza.

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

14 COMMENTI

  1. Che commento intelligente! Se ne potrebbero scrivere di opinioni interessanti, ma un demente che alcuni trovano persino simpatico , imperversa col suo slogan .. credo sia stata una esperienza arricchente gli studenti , con poco denaro si possono organizzare momenti culturali interessanti ! Mi farebbe piacere leggere sempre più di queste iniziative su questo giornale

  2. Per la serie , alla fiera dello stereotipo e della chiusura nelle proprie convinzioni .. sulla stessa linea di alto pensiero , portiamoli a Napoli per imparare a borseggiare , e nella Locride ad apprendere i delitti d’onore visto che l’Italia è solo questa .. piacerebbe se tutti pensassero questo del nostro Paese? Probabilmente questi bambini hanno appreso che non esiste solo il fanatismo

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.